Android

Amazon Hollywood, il tablet con Tegra 3 e Android

Amazon produrrà un’intera famiglia di dispositivi tablet, di cui i primi due esponenti sono stati battezzati con i nomi in codice Coyote e Hollywood. Coyote sarà un prodotto basato sull’ormai rodato SoC Nvidia Tegra 2, mentre Hollywood, il prodotto di fascia alta, dovrebbe avere Kal-El, meglio conosciuto come Tegra 3 (Nvidia Kal-El, quad-core per tablet da veri Superman).

Amazon potrebbe annunciare due tablet con Android 3.0

Coyote dovrebbe essere il primo ad arrivare sugli scaffali, probabilmente per l’estate, ed è destinato a diventare il prodotto di fascia bassa di Amazon non appena verrà annunciato l’Hollywood, che deve attendere la disponibilità di Tegra 3 (Nvidia: i tablet Android costano troppo). Riguardo ai prezzi, secondo alcune voci Coyote potrebbe costare 250 dollari, ma la valutazione è da prendere con il beneficio del dubbio.

Al momento non ci sono informazioni sulle configurazioni di questi due prodotti, che sarebbero stati progettati da Amazon in collaborazione con Samsung, e dovrebbero essere realizzati da Quanta Computer, uno dei più grandi ODM taiwanesi. Secondo alcuni esperti del settore Coyote potrebbe avere un display da 7 o da 8,9 pollici, mentre Hollywood dovrebbe installare un modello da 10,1 pollici.

I tablet di Amazon sono progettati in collaborazione con Samsung – clicca per ingrandire

Se le indiscrezioni riguardanti Coyote e Hollywood fossero confermate, non si tratterebbe di semplici lettori di e-book come il Kindle, ma di prodotti decisamente più avanzati (con sistema operativo Android 3.0) che potrebbero essere legati a servizi come l’Amazon Instant Video e il Kindle Store.

La nuova direzione intrapresa da Amazon è probabilmente volta a contrastare l’avanzata dei tablet consumer più popolari, che vengono usati sempre più spesso per leggere gli e-book, diminuendo drasticamente il bisogno di comprarsi un semplice Kindle (8 milioni di Kindle nel 2010, ma l’iPad è lontano). 

Il Kindle viene usato sempre meno perché gli utenti preferiscono usare i tablet consumer più diffusi anche per leggere gli e-book

Inoltre, il Nook Color di Barnes & Noble’s è diventato un concorrente spinoso, dato che unisce le funzionalità di un e-reader tradizionale ai vantaggi di uno schermo a colori, con il prezzo allettante di 249 dollari (Nook Color, l’ebook reader con un touch di colore). Amazon, insomma, deve svecchiare la sua offerta e mettere sotto gli occhi degli utenti dei prodotti più appetibili sia dal punto di vista delle caratteristiche e delle prestazioni, sia del prezzo.