Apple

Cosa presenterà Apple domani? Facciamo il punto

Time Flies! Questa la frase che accompagnerà la presentazione Apple di domani. Un keynote atipico ma ricco di prodotti che spazierà dai nuovi iPad ad Apple Watch Serie 6, passando da qualche dispositivo perso per strada che potrebbe tornare.

Ed iPhone 12? La società di Cupertino avrebbe deciso di dedicargli un evento separato. Proprio perché quest’anno c’è bisogno di rivedere le scalette, modificate dalla pandemia che nei mesi scorsi ha letteralmente fermato il pianeta per qualche mese a seconda delle aree coinvolte.

Apple

E allora quali sono i prodotti più accreditati per una possibile presentazione di domani?

Apple Watch SE

Un Apple Watch SE economico che avrà il compito di sostituire Watch Serie 4? i rumors insistono a riguardo. Chiaramente l’obiettivo della società è aumentare le vendite del suo orologio Smart e quale migliore strategia abbassandone il prezzo? Le caratteristiche principali potrebbero vedere un installazione di un SoC non recentissimo e avere un display senza Always On. Dimensioni che saranno di 40 e 44 mm e non sarà in grado di eseguire ECG.

Apple Watch Serie 6

Il nuovo smartwatch di Apple cambierà principalmente nella sostanza. Nuovo SoC e una batteria leggermente più capiente che sarà ottimizzata per un’autonomia più lunga. Potrà misurare l’ossigenazione del sangue e ovviamente sarà in grado di eseguire ECG. Novità anche per quanto concerne la resistenza all’acqua, con una disposizione delle membrane per isolarlo migliorate.

Apple

iPad Air

Quest’anno il nuovo iPad Air porterà con se una grossa novità, un Touch ID collocato nel pulsante di blocco/sblocco. Tra l’altro la diagonale del display aumenterà da 10,8 pollici a 11 pollici e il SoC dovrebbe essere l’A14. Le novità non finirebbero qui perché i rumors suggeriscono anche la presenza di una Smart Connector per collegare la Magic Keyboard, ed anche il naturale passaggio da lightning a USB Type-C.

AirPower

Chi non muore si rivede! AirPower potrebbe comparire proprio domani ed essere annunciato con qualche modifica rispetto a quel supporto Wireless che doveva essere nel 2019. Una potenza di ricarica più alta?

AirPods Studio

I rumors hanno riportato a più riprese che entro la fine dell’anno verranno presentate le cuffie over-ear di Apple. Nuovi sensori saranno introdotti e altri ulteriormente migliorati. Alcuni potranno rilevare la posizione della testa e del collo ed altri potranno capire come riprodurre l’audio e in che tipo di intensità. Orecchio destro o sinistro non cambia in base ai padiglioni, le cuffie si adatteranno automaticamente.

Abbiamo voluto riportare gli annunci più “accreditati” per una più probabile presentazione. Fermo restando che alcuni di questi prodotti potrebbero essere presenti domani oppure anche alla presentazione di ottobre che porterà alla luce i nuovi iPhone 12.

iPhone SE 2020 è ora disponibile nei colori nero, bianco e il famoso product RED. Lo potete trovare al miglior prezzo qui.