Tom's Hardware Italia
Android

Disney+ sarà disponibile anche su Android, Android TV, iOS ed Apple TV

Non solo servizio di streaming tramite browser. Disney+ si prepara a sfidare Netflix e Amazon Prime Video a 360°, sbarcando anche su smartphone e tablet.

Disney+ arriverà anche sui dispositivi mobili. La nuova piattaforma di streaming video del gigante statunitense – che sta letteralmente catalizzando l’attenzione mediatica in queste ore – potrà dunque essere utilizzata anche su smartphone e tablet basati su Android e iOS. In realtà però la strategia della società californiana è quella di fare concorrenza ai vari Netflix e Amazon Prime Video attaccando su più fronti. Ecco dunque l’arrivo previsto anche sui dispositivi basati su Android TV e, ovviamente, anche su Apple TV.

Nel corso della conferenza di presentazione, è stata mostrata una prima demo dell’interfaccia di Disney+ per gli smartphone. L’approccio sembra essere assolutamente minimale, con la barra di navigazione spostata nella parte bassa che, tra le altre cose, fa anche intravedere il pulsante di download (funzione, quest’ultima, che dovrebbe essere uno dei punti di forza della piattaforma). I contenuti verranno suddivisi in cinque macro categorie, come già raccontato nell’articolo dedicato, e ci sarà ovviamente la funzionalità di ricerca avanzata.

Credit Image – CNet

Decisamente meno dettagli per quanto riguarda la versione per Android TV ed Apple TV, che comunque non dovrebbe discostarsi da quella mostrate per le smart-TV in generale. Sbarcando su queste due piattaforme comunque, il nuovo servizio dell’azienda californiana sfrutterà due fattori da non sottovalutare: le numerose tipologie di dispositivi basati sulla versione del robottino verde pensata per l’intrattenimento domestico; la spinta che verrà fornita al box multimediale del gigante di Cupertino dal servizio Apple TV+, paradossalmente in competizione con Disney+.

Infine, oltre alle console, il supporto sarà garantito anche su Google Chromecast. Insomma, un’offensiva generale da parte di Disney nei confronti del settore dello streaming video. Del resto, il mercato vede già la presenza di competitor di spicco, per cui l’unica strada percorribile è quella di proporre sin da subito un servizio completo, in grado anche di essere conveniente da un punto di vista economico.

Apple TV 4K è disponibile in offerta su Amazon. La trovate a questo link.