Android

Fotocamera Galaxy S8? Meglio quella del Google Pixel

La fotocamera del Galaxy S8 è inferiore a quella di Google Pixel, anche se di poco. È quanto emerge dall'attesissimo test effettuato dal noto portale DxOMark. Il nuovo top gamma Samsung ha totalizzato un punteggio di 88, contro gli 89 punti dello smartphone dell'azienda di Mountain View. Sembrano non esserci miglioramenti degni di nota rispetto al Galaxy S7 Edge.

Un po' come avevamo avuto modo di verificare nella nostra recensione, Samsung ha di fatto operato una scelta conservativa per il comparto fotografico del Galaxy S8. L'azienda sudcoreana ha infatti optato per un sensore posteriore da 12 MP con apertura focale f/1.7 e stabilizzatore ottico dell'immagine. Caratteristiche quasi identiche a quelle della fotocamera principale del Galaxy S7 Edge, tranne che per la dimensione dell'ottica (1/.2.6" contro 1/2.5").

Samsung Galaxy S8 DxOMark Testing Results
I risultati del testi di DxO Mark

DxOMark ha evidenziato come punti di forza la velocità dell'autofocus, la resa dei colori, la buona esposizione e l'ottima resa in notturna, grazie all'omogeneità della luce garantita dal flash LED dual-tone. Da sottolineare come gli 88 punti siano stati ottenuti sia nelle foto che nei video, che il Galaxy S8 è in grado di girare fino alla risoluzione 4K a 30 FPS.

Leggi anche: Recensione Samsung Galaxy S8 e S8+

Per poter fornire un metro di paragone, 88 punti sono stati assegnati da DxOMark anche a smartphone come HTC 10 e Sony Xperia X Perfomance, senza dimenticare ovviamente il Galaxy S7 Edge. Tutti dispositivi commercializzati nel 2016, il che fa comprendere come Samsung abbia deciso di proseguire su una linea di continuità con il comparto fotografico, piuttosto che stupire come fatto invece con il design quasi borderless.

Galaxy S7 Edge fotocamera
La fotocamera del Galaxy S7 Edge

Non a caso, in molti speravano circa l'implementazione di una doppia fotocamera sul Galaxy S8, una soluzione non ancora sperimentata da Samsung. In tal senso però, occorre ricordare come l'azienda sudcoreana, a gennaio 2017, abbia operato degli investimenti nell'azienda israeliana Core Photonics, specializzata proprio nei moduli a doppia fotocamera.

Il primo dispositivo Samsung a fregiarsi di questa caratteristica potrebbe essere il tanto atteso Note 8, un prodotto per il quale l'azienda sarà chiamata a introdurre novità rilevanti, nella logica di porre definitivamente nel dimenticatoio la questione legata al Note 7. Un salto in avanti in ambito fotografico potrebbe senza dubbio essere un aspetto commercialmente rilevante.

DxOMark Google Pixel
Il punteggio di DxO Mark alla fotocamera del Google Pixel

Al di là comunque di questi dettagli, il primato della classifica di DxO Mark continua a essere detenuto da Google Pixel. Il top gamma dell'azienda di Mountain View può contare su una fotocamera posteriore da 12.3 MP con apertura focale f/2.0, stabilizzatore digitale dell'immagine e flash LED dual-tone.

Leggi anche: Recensione Google Pixel e Pixel XL

Big G ha deciso di puntare su una stabilizzazione digitale dell'immagine che, in questo Google Pixel, risulta essere davvero molto efficace, come del resto abbiamo evidenziato nella nostra recensione a ottobre dello scorso anno. Il punteggio di 89 rimane dunque ineguagliato, almeno per il momento.

Galaxy Note 8
Un concept del Galaxy Note 8

Infatti, nella seconda parte del 2017, è attesa la presentazione del tanto chiacchierato erede del Google Pixel. Nella logica di scontrarsi direttamente come produttore di smartphone, strategia inaugurata con il pensionamento della gamma Nexus, puntare molto sul comparto fotografico può senza dubbio rappresentare un vantaggio strategico per l'azienda di Mountain View.

In ogni caso, dall'analisi di DxOMark emerge chiaramente come la fotocamera del Galaxy S8 rimanga senza dubbio di alto livello. Occorrerà in ogni caso verificare se sarà sufficiente a rappresentare comunque un punto a favore, nell'ipotetica scelta di un potenziale acquirente, rispetto ai diretti concorrenti, considerando tra l'altro l'aumento dei prezzi di listino.


Tom's Consiglia

La Clear View Standing Cover è una delle migliori custodie a libro per il Galaxy S8. Realizzata direttamente da Samsung, può essere utilizzata come stand e consente di visualizzare orario e data anche quando è richiusa.