Android

Galaxy S5 Neo meno potente del GS5 ma migliore per i selfie

Samsung ha in cantiere il Galaxy S5 Neo, nuova edizione del top di gamma dell'anno scorso con un nuovo processore e una fotocamera migliore rispetto al GS5 standard. Si rinnova così quella che ormai è una tradizione per l'azienda sud coreana, vale a dire proporre una variante "ridotta" dei suoi top di gamma poco dopo l'uscita del modello nuovo.

galaxy s5 screen off wood

Il Galaxy S5 Neo, noto con la sigla SM-G903F, dovrebbe vantare uno schermo Super AMOLED da 5,1 pollici con risoluzione 1080p, 16 GB di spazio per l'archiviazione, e 2 GB di RAM. Dovremmo ritrovare la batteria da 2.800 mAh presente sul Galaxy S5.

Sono però la fotocamera e il processore a richiamare più attenzione. Secondo le informazioni disponibili, non ufficiali, avremo un processore Exynos 7580. Si tratta di un octa-core a 1,6 GHz, probabilmente basato su Cortex-A53, con grafica Mali-T720. Specifiche alla mano quindi è un piccolo passo indietro rispetto al GS5, del tutto prevedibile per un modello della serie "Neo".

Ciò che risulta interessante è però il fatto che Samsung compie un altro passo nel suo allontanamento da Qualcomm. Un cammino che l'azienda aveva in effetti già intrapreso con il Galaxy S5, che era infatti proposto in due varianti – una con Snapdragon 801 e una con Exynos 5422. Questa volta pare invece che si affiderà completamente ai propri processori, come già accade con il GS6.

Il Galaxy S5 Neo ha poi una fotocamera frontale da 5 megapixel, simile a quella presente sul Galaxy S6 Edge. Sarà disponibile anche nella variante dual-SIM (SM-G903FD), ma probabilmente quest'ultima non raggiungerà i mercati europei ma solo quelli di Russia, India e Cina – dove pare che ci sia una grande richiesta per questa caratteristica.

Tutto considerato quindi il Galaxy S5 Neo cerca di essere una versione meno costosa del Galaxy S5, con una piattaforma hardware un po' meno potente ma del tutto simile per il resto – anzi ha anche una fotocamera posteriore leggermente migliore. Resta da vedere quanto costerà. Secondo voi quale sarebbe il prezzo più adeguato?