Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
Android

Google Pay, dal 18 dicembre compatibilità estesa anche a PostePay Evolution

Google Pay potrà essere utilizzato, a partire dal 18 dicembre, anche con la carta prepagata PostePay Evolution. L’annuncio è arrivato direttamente sul portale ufficiale di Poste Italiane, confermando un’indiscrezione che circolava fin da quando il servizio di pagamento tramite smartphone del gigante californiano è arrivato in Italia, a metà settembre.

“Dal 18 dicembre con PostePay Evolution puoi abilitare il servizio Google Pay in App PostePay per pagare contactless o online utilizzando il tuo smartphone Android: ti basterà avvicinare il tuo smartphone al POS Contactless con schermo acceso oppure pagare in tutte le App che accettano Google Pay”, questo è il messaggio apparso sul portale di Poste Italiane.

Per quanto riguarda i limiti legati alle transazioni, varranno quelli standard previsti per le carte prepagate contactless. Questo vuol dire che, per cifre inferiori o uguali a 25 euro, non sarà richiesto alcun PIN, mentre per somme superiori occorrerà autorizzare il pagamento attraverso uno dei metodi di sblocco scelti dall’utente (codice o impronta digitale).

Nessuna menzione per quanto riguarda le altre carte PostePay oltre alla Evolution (che è quella di colore nero dotata di IBAN). Poste Italiane infatti propone anche PostePay Connect, Standard, Evolution Business e IoStudio, che per adesso però rimangono escluse dalla compatibilità con Google Pay. È probabile comunque che il supporto venga esteso nei prossimi mesi.

In ogni caso, si tratta di un annuncio importante per Google Pay. Le carte PostePay sono tra le prepagate più diffuse in Italia, e dunque l’inizio della collaborazione con Poste Italiane favorirà certamente la diffusione nel nostro Paese del servizio di pagamenti in mobilità targato Big G. Trovate maggiori informazioni sul servizio nell’articolo dedicato che abbiamo realizzato qualche mese fa.

Xiaomi Mi 8 è caratterizzato da un ottimo rapporto qualità/prezzo e con a bordo lo Snapdragon 845 è acquistabile a 424 euro attraverso Amazon. Lo trovate a questo link.