Android

Google Pixel 4a: spunta una recensione della fotocamera

Il futuro Google Pixel 4a non è ancora stato presentato ma i dettagli a riguardo sono tantissimi. Nelle scorse ore sono apparse in rete le prime immagini scattate dal prossimo smartphone di casa Google con tanto di recensione a corredo. Il tutto è stato ad opera del canale cubano Tecno like plus che avrebbe già effettuato un test completo.

Partiamo dalle caratteristiche tecniche. Pixel 4a avrebbe a disposizione un singolo sensore posteriore da 12,2 MP (Sony IMX363) con apertura f/1.73 e stabilizzazione EIS e OS. Una sola fotocamera anche sulla parte frontale: 8 MP (Sony IMX355) con apertura f/2.0, fuoco fisso e supporto EIS. Gli scatti mostrati sono stati effettuati con un firmware non ancora definitivo, per cui la versione finale potrebbe apportare miglioramenti.

Secondo il recensore, le immagini paesaggistiche di giorno mostrano colori vividi e naturali ma spesso saturi. La fotocamera è in grado di catturare molti dettagli a seconda della luce realizzando scatti ben definiti senza una grande perdita di qualità. Perdita più evidente se si utilizza lo zoom 8X, mentre restano apprezzabili gli scatti con zoom 3X.

Sono state apprezzate le foto in modalità macro dove le immagini risultano ben definite e non si registra una saturazione eccessiva. Quanto all’effetto bokeh, i contorni non sono perfetti ma la fonte afferma che “per quello che sarà il prezzo dello smartphone, sarà il migliore nel segmento di appartenenza”. Dovrebbe costare 399 dollari. Confermata ancora una volta la qualità della modalità notturna in grado di tirare fuori luce anche in situazioni molto buie mitigando il più possibile il rumore digitale. Soddisfacenti anche i selfie grazie anche all’intervento software.

Insomma, sembra promettere bene. Ovviamente rimandiamo tutte le nostre considerazioni a quando potremo mettere le mani su Pixel 4a.

Google Pixel 4 è disponibile all’acquisto su Amazon. Lo trovate a questo indirizzo.