Android

Google sfida Pinterest, con la nuova app per creativi

Google ha appena lanciato Keen, una nuova applicazione che si prepara a fare concorrenza al ben più noto Pinterest. Le funzionalità di questi due software sono molto simili, ma Google Keen ha dalla propria parte alcune caratteristiche da non sottovalutare.

Dopo Hobbi, ovvero la soluzione targata Facebook, arriva Google Keen, creata nell’incubatore Area 120. Si tratta di un’applicazione pensata appositamente per i creativi e per tutti coloro i quali vorrebbero scoprire nuovi artisti e generi. Il funzionamento è simile a quello di Pinterest: gli utenti possono creare delle “collezioni” virtuali composte da immagini, testi e altro.

Keen, grazie agli algoritmi di Google, può però offrire dei suggerimenti mirati, che potrebbero certamente aiutare gli iscritti a espandere i propri confini e scoprire nuovi artisti, pensieri e progetti. Le raccolte, chiamate “keen”, possono essere condivise con gli altri utenti, che non potranno però modificarle, o mantenute private.

Google Keen è già disponibile nel Play Store e attraverso la piattaforma web. Per il momento, non ci sono informazioni in merito a un’eventuale variante disponibile per i dispositivi Apple.

Redmi Note 9S, con 6 GB di RAM, 128 GB di memoria interna e una batteria da 5.020 mAh, è disponibile all’acquisto su Amazon. Lo trovate a questo indirizzo.