Android

Honor 30s arriverà presto, con il nuovo Kirin 820 e 5G

Honor 30s arriverà presto e sarà alimentato dal SoC Kirin 820, che presenta numerose migliorie rispetto a Kirin 810. A confermarlo è stato Zhao Ming, il presidente del brand.

Dopo un rallentamento del mercato degli smartphone in Cina, i principali produttori sono pronti a ripartire, lanciando alcuni nuovi modelli. Honor, in particolare, è quasi pronta a presentare il suo primo dispositivo del 2020.

Stando alle ultime informazioni, sarà Honor 30s, il primo di una nuova serie che arriverà durante le prossime settimane. Il device, qualche ora fa, era apparso in Cina sull’etichetta di una bevanda acquistata presso un distributore: questo sembrerebbe essere il primo passo della campagna marketing dedicata allo smartphone.

Da quello che possiamo dedurre, sembrerebbe che il dispositivo sia molto simile (almeno esteticamente) a Honor 20s, ma compatibile con il 5G, grazie al chipset Kirin 820. Il produttore, anche durante queste dure settimane, ha ottenuto degli ottimi risultati. A confermarlo è stato Zhao Ming, con un post pubblicato su Weibo il 9 marzo 2020.

Honor 30s potrebbe rivelarsi come uno dei protagonisti del mercato mobile del 2020. Esso sembrerebbe poter essere un dispositivo di fascia media compatibile però con le reti 5G. Non ci resta che attendere e scoprire tutte le eventuali informazioni riguardante il lancio e l’eventuale distribuzione nel resto del mondo.

Honor View 20, con 8 GB di RAM e 256 GB di memoria interna, è disponibile all’acquisto su Amazon, con uno sconto speciale. Lo trovate a questo indirizzo.