Android

Honor View 30: Kirin 985, 5G e fotocamera da 40 Megapixel?

Dopo aver presentato a gennaio il top di gamma Honor View 20 caratterizzato da un foro sul display, l’azienda cinese potrebbe essere pronta a lanciare il suo successore entro la fine dell’anno. Secondo un noto leaker cinese, Honor View 30 potrebbe essere presentato nel mese di dicembre e potrebbe essere basato sul processore Kirin 985. Il SoC per dispositivi di fascia alta dovrebbe essere annunciato da Huawei nel corso dei prossimi mesi, probabilmente già a IFA 2019.

Stando a quanto riportato su Weibo, il futuro smartphone sarà in grado di connettersi al nuovo standard di rete 5G grazie alla presenza di un modem compatibile. Non è chiaro se a bordo ci sarà il modem Balong 5000 o se la casa madre stia lavorando a una nuova versione. Tuttavia, l’indiscrezione si trova in accordo con le parole del CEO – George Zhao – il quale di recente ha affermato che Honor presenterà il suo primo smartphone 5G entro la fine del 2019.

Credit - Weibo

Inoltre, Honor View 30 potrebbe integrare il sensore Sony IMX600 da 40 Megapixel – come P30 Pro – per la fotocamera posteriore. Al momento, non ci sono ulteriori informazioni circa il numero delle fotocamere o il tipo di risoluzione. Ci sono ancora tanti aspetti da analizzare e da scoprire. Resta da capire, per esempio, se il prossimo top di gamma abbandonerà il foro sul display in favore di altre soluzioni.

Considerando che Honor View 20 è equipaggiato con l’ultimo processore Kirin 980, le indiscrezioni trapelate sembrano abbastanza attendibili. In ogni caso, manca ancora troppo tempo prima della presentazione ufficiale, un periodo durante il quale la macchina delle indiscrezioni comincerà a produrre nuovi e interessanti dettagli.

Honor 20 è disponibile all’acquisto sul sito ufficiale a 499 euro. Lo trovate a questo link.