Cuffie, auricolari e accessori

Huawei FreeBuds 4 ufficiali, parola d’ordine ANC!

Giornata di annunci e di novità hardware in casa Huawei, tra nuovi tablet e smartwatch. Il colosso cinese continua il suo percorso di aggiornamenti delle sue line-up prodotti anche per quanto riguarda il settore wearable, più nello specifico nel campo delle cuffiette true wireless.

Dopo essersi, nel corso degli anni, costruita un nome di assoluto livello in merito, scopriamo oggi cosa propone con le nuovissime Huawei Freebuds 4, la più recente offerta TWS audio del brand.

Huawei FreeBuds 4

Design rinnovato

Dopo il grandissimo successo delle Huawei Freebuds Pro (le prime cuffie true wireless con cancellazione attiva dei rumori realizzate dall’azienda), il brand ha deciso di importare alcune scelte di design anche per queste nuovissime Freebuds 4.

A livello estetico quindi ci troviamo con una soluzione open-fit per quanto riguarda la parte a contatto con il padiglione auricolare, in abbinata con il classico “bastoncino” dotato di supporto ai vari controlli smart ed alle gesture.

Due i colori disponibili al lancio, Silver Frost e Ceramic White, per un prodotto che rispetto alla generazione passata può ora contare su di un volume totale di ingombro ridotto del 6% (totale con case) ed un peso generale diminuito di addirittura il 20% (il peso di ogni singolo auricolare ora è di soli 4,1 grammi).

In Huawei abbiamo investito gli ultimi anni di ricerca e sviluppo per offrire ai consumatori la migliore esperienza di ascolto possibile con i nostri prodotti audio unita al massimo della vestibilità. Oggi, grazie a HUAWEI FreeBuds 4, presentiamo un nuovo prodotto in grado di innalzare ulteriormente gli standard di settore stabilendo un nuovo livello in termini di cancellazione attiva del rumore in device audio di tipo open-fit” ha commentato Pier Giorgio Furcas, Deputy General Manager Huawei Italy CBG.

Huawei FreeBuds 4

Per una qualità maggiore

Non solo però migliorie e modifiche estetiche, anche la “sostanza” di queste nuovissime Huawei Freebuds 4 punta ad impressionare il mercato ed gli utenti appassionati di audio.

Sostanza” che vede la presenza a bordo di queste nuove cuffiette di un driver dinamico di dimensioni molto generose (14,3 mm) in accoppiata con il supporto a frequenze fino a 40kHz. Grazie a questo nuovo driver ed al design rinnovato dell’auricolare, ora dotato di una forma ancora più accogliente per le vostre orecchie, le Huawei freebuds 4 permettono un miglioramento nei bassi di oltre il 50% rispetto alla generazione precedente.

Oltre alla parte hardware completamente rivista, in queste Freebuds 4 di Huawei fa la sua comparsa un rinnovato controllo software sotto forma di equalizzatore AI intelligente, in grado di impostare in maniera completamente automatica i suoni per la migliore esperienza in base al tipo di audio riprodotto e alla forma del padiglione auricolare dell’utente.

Rumore? No grazie!

Nonostante il desing open-fit, Huawei si dimostra attenta al tema “ANC” (active-noise-cancelling) anche per queste Freebuds 4. Rispetto alla generazione precedente, per migliorare ancora una volta la tecnologia, sono stati inclusi:

  • Due microfoni (rispetto al precedente modello dotato di singolo microfono) per una corretta gestione dei flussi audio e per una migliore riduzione dei rumori ambientali
  • Sensore automatico per l’impostazione del corretto livello ANC personale, in base alla conformazione personale del padiglione auricolare (16 preset totali)

Queste novità hardware permettono l’incredibile risultato di un sostanziale quasi raddoppio dei dB che le Freebuds saranno in grado di filtrare, passando dai 15 della passata generazione agli attuali 25.

Huawei FreeBuds 4

Huawei chiama questa tecnologia di cancellazione del rumore Adaptive Ear Matching (AEM).

Quando la cancellazione del rumore è attivata, gli auricolari rilevano automaticamente la forma dell’orecchio dell’utente e determinano la configurazione ottimale di cancellazione del rumore per ognuno, fornendo un’esperienza di cancellazione del rumore più confortevole“.

Esperienza utente al centro

Le nuovissime Freebuds 4 di Huawei vanno dunque ad inserirsi all’interno dell’offerta smart dell’azienda, come punto di incontro fra i vari prodotti realizzati dal produttore. Queste nuove TWS saranno ora in grado di supportare due dispositivi in contemporanea, grazie al Bluetooth 5.0, per una massima espressione di ecosistema interconnesso in abbinata ad una latenza fra le più basse presenti sul mercato.

La batteria è dichiarata di 4 ore in uso continuo con singola ricarica, che diventano fino a 22 sfruttando il case di ricarica, il quale è dotato inoltre di supporto alla ricarica rapida per 14 ore di riproduzione garantita da 30 minuti di ricarica.

Un’offerta imperdibile

Le Huawei Freebuds 4 sono disponibili in pre-ordine a partire da oggi in esclusiva su Huawei Store al prezzo di 149,00 euro con inclusa Huawei Band 6 in omaggio (valore commerciale 59,00 euro).

Inoltre, tutti coloro che effettueranno il pre-ordine per una coppia di Huawei FreeBuds 4, oltre a ricevere due Huawei Band 6 incluse, potranno accedere a un ulteriore sconto del 20% sul prezzo della seconda coppia di auricolari.

Alla ricerca di uno smartphone Huawei dotato dall’ottimo rapporto qualità-prezzo per scoprire i vantaggi degli HMS? Ecco l’offerta che af al caso vostro, direttamente su Amazon.it!