Tom's Hardware Italia
Android

Huawei Mate 20 X 5G arriverà in Italia il 9 luglio

Huawei presenterà il suo Mate 20 X 5G il 9 luglio a Milano. Il phablet è basato sul Kirin 980 con 6 GB di RAM ed è dotato di tre fotocamera posteriori.

La versione 5G di Huawei Mate 20 X per il mercato italiano arriverà il 9 luglio durante un evento organizzato a Milano. Sappiamo ormai tutto del phablet del produttore cinese – grazie alla variante standard presentata insieme a Mate 20 e Mate 20 Pro – fatta eccezione per il prezzo di vendita. In tal senso, una prima indicazione ci viene data dalla Svizzera dove il dispositivo è stato posizionato a 997 franchi svizzeri (circa 870 euro).

Parliamo di uno smartphone top di gamma alimentato dal processore Kirin 980 affiancato a 6 Gigabyte di RAM e 128 Gigabyte di memoria interna. Il SoC è chiamato a muovere un enorme display OLED da 7,2 pollici. Mate 20 X si presta particolarmente al mondo gaming grazie alla presenza di un sistema di raffreddamento a camera di vapore rivestito da una pellicola in grafene e alla possibilità di aggiungere un accessorio da utilizzare come gamepad. Scopriremo durante l’evento di lancio se l’azienda cinese renderà disponibile anche l’accessorio.

Il comparto fotografico si compone di una fotocamera frontale da 24 Megapixel incastonata all’interno di un notch a goccia e di un sistema di tripla fotocamera posteriore, lo stesso visto a bordo del Mate 20 Pro. Il sensore principale da 40 Megapixel è accoppiato a un teleobiettivo da 8 Megapixel e a un grandangolare da 20 Megapixel. Sotto la scocca in vetro, una batteria da 5.000 mAh.

Molto probabilmente Mate 20 X 5G sarà venduto in collaborazione con gli operatori telefonici. Sarà interessante capire come il produttore cinese lo posizionerà sul mercato se consideriamo che dovrà affrontare la concorrenza del Mi Mix 3 5G, venduto a 699 euro. Appuntamento al 9 luglio per tutti i dettagli.

La versione 4G di Mi Max 3 è disponibile su Amazon a questo link.