Android

Huawei P50 Pro, nuovo render con Huawei Pen

Nelle ultime ore è apparso online un render del Huawei P50 Pro. Ci sono diversi elementi che potrebbero essere veritieri, anche perché la sua realizzazione è posteriore alla fuoriuscita degli ultimi rumors.

L’incertezza su Huawei legata al settore smartphone permane e anche il 2021 si preannuncia un anno ricco di smartphone ma privo dei servizi Google.

Huawei P50 Pro

Con TSMC alla porta, causa i soliti problemi che arrivano d’oltreoceano, la società Cinese sta pensando seriamente di giocare in casa e coinvolgere Mediatek anche per la produzione dei chipset per i prossimi top di gamma, Mate 40 escluso in quanto gli accordi con TSMC erano già stati presi da tempo.

Venendo al render di oggi, Huawei P50 Pro include un display Oled curvo ai lati con due fotocamere anteriori presenti in alto a sinistra. Attualmente quelle incluse in P40 e P40 Pro non sono per nulla discrete e con questa soluzione si potrebbe quantomeno contenere questo “disturbo”.

Al posteriore una fotocamera che dispone i propri sensori in orizzontale, sono ben 4. Ovviamente è un render, ci sono sensori di egual diametro quando sappiamo che non è sempre così. Altresì, la fotocamera periscopica, ha una forma diversa e non crediamo minimamente che Huawei se ne priverà per spingere ancora più in alto lo Zoom ottico.

La cosa che salto all’occhio come novità assoluta è la Huawei Pen che potrebbe essere anche messa lì solo per fare scena. In ogni caso non sarebbe male se Huawei dotasse di un digitalizzatore il proprio top di gamma, andrebbe finalmente a creare un concorrente allo strapotere di Samsung con i Galaxy Note.

E’ un ottimo momento per acquistare il Huawei P40 Lite E. A meno di 200 euro avete in regalo anche la Huawei Band 4, lo trovate qui.