Smartphone

iPhone 12 potrebbe arrivare a registrare video in 4K a 240 fps

Quasi tutti gli smartphone top di gamma consentono oggi di registrare video in 4K a 60 fps ma Apple potrebbe fare presto un ulteriore passo in avanti con i nuovi iPhone 12 e permettere la registrazione video in 4K a 120 fps ma addirittura anche a 240 fps nella modalità video a rallentatore. Queste informazioni sarebbero state scovate all’interno della versione beta di iOS 14. 

Per certo sappiamo che non sempre quello che viene mostrato all’interno delle varie versioni non ufficiali diventa poi utilizzabile anche in quella definitiva ma è molto probabile che non sia questo il caso. Potrebbe invece mancare all’appello una modalità di scatto con risoluzione 8K, presente, per esempio, sull’ultima serie S20 di Samsung.

Stando ad un tweet pubblicato da Ice Universe, i prossimi iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max potrebbero utilizzare un display in grado di raggiungere una frequenza di aggiornamento di 120Hz. Pertanto, non solo offrirebbero un’esperienza visiva ancora più fluida ma andrebbero ad implementare una delle caratteristiche chiave viste sugli smartphone premium lanciati in campo Android.
iOS 14 è stato annunciato recentemente nel corso della WWDC ed è stato rilevato che il nuovo iPhone 11 Pro Max, presenti questa opzione.

Nel menù impostazioni sarebbe infatti stata individuata una sezione che consente di aggiornare la frequenza dello schermo ai classici 60Hz ma anche elevarla a frequenze più alte. Senza ombra di dubbio dunque, Apple sta lavorando per portare questa feature sui prossimi iPhone. Ricordiamo che Apple ha adottato una tecnologia che già consente di beneficiare di questo effetto, denominata ProMotion sull’iPad Pro ed in grado di regolare automaticamente il display in base ai contenuti. Questa funzione consente di migliorare ulteriormente le prestazioni dei device e renderli ancora più performanti.

La tecnologia a frequenza di aggiornamento variabile permette anche di ridurre la latenza nell’utilizzo di una Apple Pencil e chissà che il prossimo dispositivo della mela possa aggiungere anche questa caratteristica e dare filo da torcere al re degli smartphone con il pennino, il Note di Samsung. Vi terremo aggiornati non appena ci saranno ulteriori novità.

L’iPhone 11 Pro è disponibile su Amazon ad un prezzo molto interessante, clicca qui.