Apple

iPhone 12 Pro: eccolo dal vivo con display 120 Hz e scanner LiDAR

A poche settimane dalle presentazioni, un leak importante ci svela un “assaggio” del design dei nuovi iPhone 12 Pro e conferma diverse caratteristiche come il display a 120 Hz e la presenza dello scanner LiDAR.

Il modello sotto la lente d’ingrandimento è precisamente l’iPhone 12 Pro Max e Jon Prosser svela sia degli screen sia un video che confermano quanto riportato nel suo post.

iPhone 12 Pro

Le immagini sono inerenti ad un iPhone 12 Pro Max pre produzione, che misura un pannello da 6,7 pollici. Negli screen si notano due opzioni che non lasciano spazio a dubbi:

  • Enable High Refresh Rate che spinge tutta l’esperienza utente visiva alla frequenza di aggiornamento del display di 120 Hz;
  • Enable Adaptive Refresh Rate che lascia decidere al software quando è il caso di usare i 120 Hz o scalare a frequenza inferiori.
iPhone 12 Pro

C’è anche uno screen inerente le impostazioni che permettono di usufruire della funzione scanner LiDAR. Una volta azionata si attiverà il sensore che garantirà un autofocus ancora più accurato in ogni condizione di luce, compreso un rilevamento migliore in notturna di soggetti sia in foto che in video.

E il design? Dal breve video possiamo confermare che il notch rimarrà delle dimensioni classiche, ovvero come quello introdotto da iPhone X in avanti. Le cornici saranno ancora più sottili ma non sappiamo se saranno delle medesime dimensioni anche sugli iPhone 12 standard.

Dal minuto 5 in poi potete vedere l’iPhone 12 Pro Max in azione con l’interazione delle funzioni appena citate. Infine, il leaker afferma che il Face ID sarà quasi “grandangolare” rilevando il volto su angolazioni più ampie.

iPhone SE 2020 è ora disponibile nei colori nero, bianco e il famoso product RED. Lo potete trovare qui.