Apple

iPhone 8, la Function Area si mostra in un render

Una delle caratteristiche principali del nuovo iPhone 8 potrebbe essere la Function Area. Ipotizzata da un report redatto dagli analisti di KGI, questa funzionalità permetterebbe di dedicare parte della superficie frontale a comandi specifici ed interattivi per l'applicazione in uso.

Secondo le ipotesi, sarà possibile comandare la riproduzione dei contenuti multimediali, accettare e rifiutare le chiamate, avere dei comandi rapidi sempre sotto mano durante la fase di digitazione come i classici taglia, copia e incolla. Semplificando, il funzionamento dovrebbe essere similare a quello della barra OLED presente su MacBook Pro.

iphone 8 function area 3

Grazie ad alcuni render non ufficiali apparsi in queste ore in rete, è possibile dare uno sguardo verosimile alla nuova esperienza utente che la Function area potrebbe portare sui dispositivi Apple. I creatori delle immagini hanno inoltre provato ad ipotizzare quello che sarà il form factor di iPhone 8.

Il nuovo dispositivo Apple dovrebbe essere caratterizzato da bordi estremamente rastremati che permetteranno di ottenere così un display in grado di coprire quasi tutta la parte frontale del dispositivo. A giudicare dalle proporzioni, si parla di circa 5,8 pollici di cui 5,15 pollici effettivi ed il resto dedicato all'Area Funzionale. Ming-Chi Kuo di KGI indica come iPhone 8 potrebbe mantenere le stesse dimensioni dell'iPhone 7 nella variante da 4,7 pollici ma integrando uno schermo molto più grande.

iphone 8 function area 2

A tutto questo dobbiamo aggiungere lo sviluppo, attualmente in corso, di una nuova tipologia di sensore di impronte in grado di essere integrato nello schermo. Questa tecnologia permetterebbe di rendere tutta la Function Area come un enorme TouchID per lo sblocco del terminale e l'elaborazione del 3D Touch.

Al momento però, ribadiamo che ci troviamo nel campo delle speculazioni. Ci piacerebbe vedere finalmente qualcosa di nuovo in casa Apple e soprattutto vedere un iPhone 8 in grado di innovare e rinnovare un brand forse negli ultimi anni troppo simile e sé stesso.