Telefonia

ISTAT: in Italia, un terzo delle famiglie non ha computer o tablet

L’emergenza legata alla diffusione del Covid-19 ha messo in evidenza la necessità di avere a disposizione in casa gli spazi e gli strumenti necessari per seguire le lezioni in modalità e-learning o per continuare a lavorare in smart working. I recenti dati ISTAT però non sembrano adeguati a far fronte alle nuove esigenze. Oltre un terzo (33,8%) delle famiglie in Italia non dispone a casa di un tablet o di un computer.

La percentuale scende al 14,3% tra le famiglie con almeno un minore. Solo per il 22,2% delle famiglie ogni componente ha a disposizione un pc o tablet. A essere maggiormente penalizzare sono i nuclei familiari del Mezzogiorno si supera il 40% con Calabria e Sicilia in testa rispettivamente con il 46% e 44,4%. Al Sud, è più elevata anche la quota di famiglie con un numero di computer insufficiente rispetto al numero di componenti: il 26,6% ha a disposizione un numero di pc e tablet per meno della metà dei componenti e solo il 14,1% ne ha almeno uno per ciascun componente.

Nelle regioni del Nord, invece, le famiglie in cui tutti i componenti hanno un pc sale al 26,3%. A Trento, Bolzano, in Lombardia e nel Lazio oltre il 70% delle famiglie possiede un computer. Se consideriamo quelle con minori che non ne posseggono uno, parliamo del 14,3% con valori che vanno dal 21,4% del Meridione al 6% della Lombardia.

Suddividendo per età, si evidenzia come il 12,3% dei ragazzi tra 6 e 17 anni non possiede pc o tablet. Il 57% lo deve condividere con la famiglia. Soltanto il 6,1% vive in famiglie dove è disponibile almeno un computer per componente. L’indagine, infine, ha sottolineato le basse competenze digitali degli adolescenti (14-17 anni). Nonostante il 92,2% abbia utilizzato internet nei 3 mesi precedenti l’intervista, meno di uno su tre presenta alte competenze digitali (il 30,2%, pari a circa 700 mila ragazzi), il 3% non ha alcuna competenza digitale mentre circa i due terzi presentano competenze digitali basse o di base.

Sono dati, per certi versi, sconcertanti se consideriamo come in questo momento l’accesso a Internet e la disponibilità di strumenti a supporto delle attività, come didattica a distanza e smart working, ricoprano un’importanza cruciale per assicurare a tutti – studenti in primis – le stesse possibilità ed opportunità.

Se siete alla ricerca di un tablet economico, potete valutare l’acquisto di Galaxy Tab 2019 con display da 10,1 pollici. Disponibile a questo link.