Tom's Hardware Italia
Smartwatch

Mercato smartwatch in crescita del 48% e non solo grazie a Apple!

Le spedizioni di smartwatch sono aumentate del 48% su base annua. In crescita Apple, Samsung, Huawei e Fitbit. Perdono Imoo, Amazfit, Fossil e Garmin.

Il mercato smartwatch continua a crescere. Una ricerca condotta da Counterpoint ha stimato che le spedizioni di smartwatch nel primo trimestre del 2019 hanno registrato una crescita del 48% su base annua. A contribuire al raggiungimento di questo risultato non è stata solo Apple – che continua comunque a detenere la maggiore quota di mercato – ma anche i principali rivali di Cupertino come Samsung, Huawei e Fitbit.

Le spedizioni di Apple Watch sono cresciute del 49%, nonostante la debole domanda degli iPhone, portando il colosso di Cupertino a detenere il 35,8% del mercato rispetto al 35,5% dello scorso anno. L’interesse nei confronti degli smartwatch dell’azienda statunitense risiede anche nelle innovative funzioni relative alla salute come, per esempio, il rilevamento di cadute o la possibilità di effettuare una sorta di ECG con l’Apple Watch Serie 4.

La seconda posizione è occupata da Samsung che ha visto la sua quota di mercato balzare all’11.1% registrando una crescita esponenziale delle spedizioni del 127%. Il successo è dovuto principalmente all’ultima serie di Galaxy Watch, che rappresenta un’ottima alternativa ad Apple in ambito Android. Continua la crescita di Fitbit che ha raggiunto il 5,5%.

Cresce anche Huawei la cui quota di mercato si attestata al 2,8% grazie alle vendite del suo ultimo Watch GT. Design accattivante, prezzo accessibile e il sentiment nei confronti del marchio sono i cavalli di battaglia del produttore di Shenzhen. L’altra faccia della medaglia invece sono i marchi come Imoo, Amazfit, Fossil e Garmin con una perdita tra 0.4% e 3,6%.

Nel concludere l’analisi, gli analisti hanno commentando l’innovazione nel segmento degli indossabili facendo inevitabilmente riferimento all’introduzione di display pieghevoli anche sugli smartwatch, come nel caso di Nubia Alpha. A tal proposito, gli analisti ritengono che per avere successo questi futuri dispositivi dovranno eccellere in vari aspetti. Primo fra tutti, dovranno avere un software e un’interfaccia intuitivi in grado di assicurare un’ottima esperienza d’uso. Per questo, stimano che gli smartwatch flessibili diventeranno di massa dopo il 2025.  

Apple Watch Serie 4 è disponibile in offerta su Amazon. Lo trovate a questo link.