Tom's Hardware Italia
Android

Mi Fold, lo smartphone pieghevole di Xiaomi si mostra in video

Lo smartphone pieghevole di Xiaomi è protagonista di un nuovo filmato della durata di 10 secondi. Confermata la possibilità di piegare lo schermo sia dalla parte sinistra che da quella destra.

Lo smartphone pieghevole di Xiaomi torna a far parlare di sé. Si tratta di un dispositivo non ancora presentato ufficialmente, la cui esistenza però nei piani dell’azienda cinese è stata confermata dal management stesso. Nella giornata di oggi è apparso online un nuovo video – della durata di 10 secondi – nel quale viene mostrato quello che dovrebbe chiamarsi Mi Fold (ma secondo alcuni potrebbe essere denominato Mi Flex).

Come potete osservare voi stessi, l’approccio di Xiaomi al concetto di smartphone pieghevole sembra essere differente rispetto a quanto visto sia con il Galaxy Fold di Samsung che con il Mate X di Huawei. Il Mi Fold infatti sembra ripiegarsi sia dalla parte sinistra che da quella destra. Con una simile configurazione difficile immaginare – considerando anche la durata del filmato – in che modo l’azienda cinese possa inserire tutta la componentistica necessaria al funzionamento di un dispositivo del genere.

Peraltro, una volta “aperto” lo schermo, il Mi Fold sembra presentare una forma rettangolare e non quadrata, in tutto e per tutto simile a un tablet. Dal filmato inoltre si intravede uno spessore importante, soprattutto quando il display viene ripiegato e il dispositivo torna a essere uno smartphone. L’interfaccia – l’ormai nota MIUI – sembra adattarsi velocemente al cambiamento di formato, come del resto era stato già mostrato sul profilo Instagram di uno dei dirigenti Xiaomi.

Insomma, sembra che lo sviluppo dello smartphone pieghevole dell’azienda cinese prosegua a vele spiegate. Non ci sono ancora indicazioni in merito alla data di presentazione, anche se non è escluso che possano esserci novità già nelle prossime settimane. In ogni caso, sembra ormai certo il fatto che il Mi Fold possa essere proposto a cifre decisamente inferiori rispetto a Galaxy Fold (2.000 euro) e Mate X (2.299 euro). Si parla infatti di 999 euro, un prezzo che potrebbe decretarne rapidamente il successo commerciale. Staremo a vedere.

Xiaomi Mi 9, nella versione da 6 GB di RAM e 64 GB di storage, è disponibile attraverso Amazon a 449,90 euro. Lo trovate a questo link.