Android

Conclusioni: ottimo come telefono, meno come terminale multimediale

Pagina 5: Conclusioni: ottimo come telefono, meno come terminale multimediale

Conclusioni: ottimo come telefono, meno come terminale multimediale

Il Nokia 6220 si è dimostrato ottimo in tutte le funzionalità da cellulare ?classico?: inviare e ricevere telefonate, comporre SMS (il sistema T9 funziona egregiamente), mantenere un’agenda, un calendario e una rubrica pratici e fruibili.

I problemi nascono quando l’utente vuole fruire delle funzioni multimediali: ?visto che ci sono le uso!?.

Naturalmente dopo aver pagato una cifra cospicua (intorno ai 400 euro), si pretende un alto livello, ed eccoci alle note dolenti: la fotocamera non soddisfa appieno e lo schermo a colori dovrebbe essere più luminoso e contrastato. Posto di fianco a quello del 6600, il display del 6220 fa una figura barbina, e non solo per le dimensioni contenute.

Mentre si può ovviare sulle mancanze nel reparto multimediale, riteniamo grave il fatto che un cellulare di questo livello non abbia connettività BlueTooth, che a livello professionale è sempre più uno standard.

Infine non ci è piaciuto l’auricolare, che ci ha fatto sentire ancora di più la mancanza di Bluetooth, che ci avrebbe consentito di sostituirlo con un modello senza fili molto più pratico.


Sicuramente da vedere è uno dei più bei telefoni in circolazione…

Riassumiamo con dei "Pro e Contro".

Pro

•  Design elegante
•  Ottima ricezione
•  Software completo e funzionale

Contro

•  Manca BlueTooth
•  Auricolare scomodo con connessione di ?vecchio tipo?
•  Bassa resa di schermo e fotocamera

A chi pretende da un cellulare funzioni multimediali all’avanguardia suggeriamo di attendere la commercializzazione del 6230. Chi di questi ?fronzoli? se ne fa poco o nulla, non intende utilizzare la connettività Bluetooth e non vuole aspettare può comunque considerare l’acquisto.