Apple

Photoshop per iPad, Adobe annuncia le novità in arrivo

Adobe ha annunciato l’arrivo di Photoshop su iPad poche settimane fa con l’obiettivo di offrire un’esperienza molto vicina a quella desktop. Come abbiamo avuto modo di raccontarvi nel nostro articolo dedicato, il programma è ancora nelle fasi iniziali e risulta attualmente privo di alcuni degli strumenti messi a disposizione per la versione PC. In fase di presentazione, Adobe ha annunciato che versione dopo versione avrebbe aggiunto le funzioni che gli utenti chiederanno maggiormente. Ed ecco che sul blog ufficiale ha anticipato le novità in arrivo.

La prima versione si è concentrata principalmente sulle funzioni basilari come composizione, mascheramento, ritocco e sulla possibilità di lavorare su più livelli. Entro il 2019, è in arrivo la funzione che permette di selezionare gli oggetti anche complessi sfruttando il sistema di apprendimento automatico Adobe SenseAI. La società parla, inoltre, di un miglioramento della velocità di sincronizzazione sul cloud.

A partire dal prossimo anno, invece, Adobe prevede di introdurre il pennello Refine Engine, utilizzato per effettuare selezioni complesse dei bordi come capelli e pellicce. Verrà integrato Curve per regolare i diversi punti nell’intera gamma tonale di un’immagine e verranno aggiunti i livelli di regolazione. Tra le altre novità, poi, ci sarà la possibilità di ruotare l’immagine e l’integrazione di Lightroom, il programma pensato per i fotografi professionisti che offre tutto il necessario per modificare, organizzare, archiviare e condividere le foto su qualsiasi dispositivo.

Insomma, come promesso da Adobe, Photoshop per iPad con il tempo diventerà sempre più completo offrendo tutti gli strumenti disponibili per la versione desktop. Per il momento, è solo un inizio e – in quanto tale – è privo di alcune funzionalità che – come abbiamo visto – verranno introdotte man mano dalla società.

Il nuovo iPad 10,2 2019 è disponibile all’acquisto su Amazon a 370 euro. Lo trovate a questo link.