Android

Realme non si ferma e continua a crescere in tutto il mondo

Continua il successo di Realme: la società ha rafforzato la propria posizione nel mercato degli smartphone. Nei primi 6 mesi del 2020, Realme ha registrato una crescita dell’11% (conquistando altri 15 milioni di clienti).

L’andamento annuo è ancora più promettente: il brand ha segnato – durante il primo trimestre del 2020 – un +157%. Questo ottimo risultato ha reso Realme uno tra i primi 4 marchi di smartphone in alcuni paesi, tra cui anche l’India. Già durante lo scorso maggio, l’azienda ha tagliato un traguardo molto importante, ovvero quello dei 35 milioni di utenti in tutto il mondo.

Realme non intende però rallentare e ha già annunciato quali sono i prossimi obiettivi. L’azienda vorrebbe infatti vendere almeno 50 milioni di smartphone entro il 2020 (e 100 milioni in 2 o 3 anni), lanciare oltre 50 prodotti Internet of things entro quest’anno (e 100 nel 2021) e aprire almeno 280 milioni si store fisici in tutto il mondo.

Ad aver contribuito a questi risultati strepitosi sono certamente stati anche gli ottimi smartphone prodotti, che assicurano un ottimo rapporto qualità/prezzo. Durante gli ultimi mesi sono infatti stati lanciati Realme 5 (disponibile su Amazon), 5 Pro  (disponibile su Amazon), 6 Pro (disponibile su Amazon), 6i (disponibile su Amazon), X2 (disponibile su Amazon), X50 5G (disponibile su Amazon) e X3 Super Zoom (disponibile su Amazon). La società presenterà in alcuni mercati anche C12, uno smartphone che dovrebbe presentare una capiente batteria da 6.000 mAh.

Il nuovo Realme 6 Pro, con 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, è disponibile all’acquisto su Amazon. Lo trovate a questo indirizzo.