Android

Samsung Galaxy S21 Ultra: ecco la possibile scheda tecnica

Manca ancora qualche mese all’arrivo della serie Galaxy S21 ma la macchina delle indiscrezioni si è già messa all’opera. Sembra ormai impossibile per i produttori – compresa Samsung – riuscire a mantenere il segreto sulle caratteristiche tecniche dei loro futuri prodotti. Ed ecco che nei giorni scorsi sono emersi tanti dettagli che ci permettono di ricreare quella che dovrebbe essere la scheda tecnica di Galaxy S21 Ultra.

I modelli in arrivo dovrebbero essere nuovamente tre: alla variante base e Ultra si aggiungerebbe anche Galaxy S21 Plus. Partiamo dalla parte estetica su cui il colosso di Seul avrebbe apportato delle modifiche – almeno sulla parte posteriore – rispetto ai predecessori. Secondo quanto mostrato dal noto leaker OnLeaks, il comparto fotografico sul retro adotterebbe linee più morbide diventando quasi a filo con la scocca. Un aggiornamento che riguarderebbe tutta la gamma.

Mentre il portale 91mobiles tramite il leaker Ishan Agarwal ha reso note le presunte caratteristiche tecniche di Galaxy S21 Ultra. La parte frontale integrerebbe un ampio display Dynamic AMOLED da 6,8 pollici con la frequenza di aggiornamento che potrebbe toccare i 144 Hz. I bordi curvi potrebbero essere esclusiva del modello Ultra, mentre sugli altri ci sarebbe un display piatto. Il pannello ospiterebbe la fotocamera anteriore da 40 Megapixel. Sul retro invece troverebbero posto tre fotocamere: sensore principale da 108 Megapixel, grandangolare da 16 Megapixel e teleobiettivo da 12 Megapixel. Secondo OnLeaks, la variante Ultra avrebbe però anche un quarto sensore a disposizione, probabilmente con zoom periscopico.

Pochi dubbi per quanto riguarda la piattaforma hardware. Il processore sarebbe l’Exynos 990 o lo Snapdragon 875 a seconda del mercato, abbinato a 12 GB di RAM. Il tutto sarebbe alimentato da una batteria da 5.000 mAh. A quanto pare, Samsung sarebbe intenzionata a non includere il caricabatteria e gli auricolari in confezione, seguendo la strada intrapresa da Apple. Sarebbe una scelta davvero curiosa dato che il colosso di Seul ha preso in giro la società di Cupertino per questa scelta.

Solitamente, Samsung annuncia i nuovi arrivati della serie Galaxy S a febbraio. Le fonti affermano che la presentazione potrebbe essere anticipata a gennaio. Infine, non è ancora chiaro quale sarà la denominazione dei futuri top di gamma, se Galaxy S21 o Galaxy S30. Ad ogni modo, sottolineiamo che sono solo indiscrezioni e che dovremo aspettare ancora un po’ prima di conoscere tutti i dettagli ufficiali.

Galaxy S20 FE 5G con Snapdragon 865 è acquistabile anche su Amazon, a questo link.