Android

SoC Snapdragon 810 ottimizzato per il Galaxy S6?

Qualcomm fornirà a Samsung una nuova versione del SoC Snapdragon 810 per ridurre ogni rischio di surriscaldamento. Le fonti del Wall Street Journal sostengono che la consegna è prevista per marzo, ma non è chiaro se il tempo sarà comunque sufficiente per salvaguardare la configurazione del prossimo Galaxy S6.

Snapdragon 810

Snapdragon 810

Com'è risaputo si parla di presunti problemi termici per l'ultima versione del SoC Snapdragon. La settimana scorsa si sono rivelati circostanziati a Samsung, sebbene manchi ancora una dichiarazione ufficiale al riguardo. LG ha negato ogni problema.

"Sono molto consapevole della serie di preoccupazioni nel mercato riguardanti lo Snapdragon 810, ma le prestazioni del chip sono piuttosto soddisfacenti… non capisco perché c'è un problema sul calore", ha dichiarato a Reuters Woo Ram-chan, vice presidente LG del Mobile Product Planning, durante la presentazione del G Flex 2. "I livelli di calore non dipendono interamente dalla CPU ma anche da come è stato progettato il sistema interno di raffreddamento".

A questo punto il futuro Galaxy S6 potrebbe essere disponibile, come al solito, in due versioni: una con chip Samsung Exynos e l'altra con SoC Snapdragon 810 aggiornato. Oppure sbarcare sul mercato con il solo SoC proprietario, inaugurando di fatto la via autarchica anche in fascia alta.

Secondo gli analisti Qualcomm non avrebbe di che preoccuparsi poiché un eventuale divorzio da Samsung potrebbe incidere negativamente sui guadagni di ogni azione tra il 2% e l'8%. Sanford C. Bernstein sostiene che sia un contraccolpo tollerabile poiché l'azienda ottiene maggiori benefici economici dall'attività licenziataria più che dalla vendita dei chip.

Sarà anche così ma intanto la concorrente Mediatek proprio in queste settimane sta spiegando ai media statunitensi quanto sia strategica la sua nuova filiale californiana. Il colosso taiwanese domina sul mercato orientale in fascia bassa e media; magari domani tenterà di sfidare Qualcomm, anche se a livello di sviluppo tecnologico ammettono di essere qualche anno indietro.

Intel intanto guarda da lontano con interesse: Mediatek è una golosa preda.

Aggiornamento. Secondo Forbes il OnePlus Two, che monterà il SoC Snapdragon 810 sarà disponibile solo a settembre forse a causa dello stesso problemo rilevato da Samsung.