Tom's Hardware Italia
Android

Tablet Windows 8 in Europa a caro prezzo, forse a 800 euro

Il ThinkPad Tablet 2 di Lenovo potrebbe costare 800 euro in Europa. La cifra è da confermare, ma se fosse vera confuterebbe le quotazioni della concorrenza e la sensazione che i tablet Windows 8 non saranno a buon mercato.

I tablet con Windows 8 Pro potrebbero costare circa 800 euro in Europa, ossia più di quanto molti si aspettavano. Il dato si ricava dal prezzo del ThinkPad Tablet 2 di Lenovo con Windows 8 Pro e tastiera dock pubblicato da WPCentral, che è di 799 dollari. Il cambio come spesso succede rischia di essere alla pari fra IVA e tasse italiane. L'informazione, che non è ancora ufficiale, si riferisce al modello con display IPS da 10 pollici da 1366 x 768 punti e CPU Atom.

Dal punto di vista dell'hardware non ci sono novità sostanziali rispetto a quello che era stato svelato ad agosto. Il dato nuovo è il prezzo, che costituisce una via di mezzo fra le aspettative di 600 dollari e i 998 dollari ipotizzati per l'Acer Icona Tab W510 di pari configurazione.

Lenovo ThinkPad Tablet 2

Acer Italia, ricordiamo, aveva puntualizzato che il prezzo dell'Iconia Tab W510 non era ancora stato definito in Europa, e che comunque sarebbe stato "allineato con il mercato locale", quindi più basso di quello straniero. Se quello di Lenovo è esatto, abbiamo finalmente un termine di paragone attendibile.

Gli indizi sembrano portare alla stessa conclusione: i tablet con Windows 8 potrebbero verosimilmente essere un bel po' più salati del Kindle Fire o dell'iPad di fascia entry level. La giustificazione scontata Microsoft l'ha già data: l'importante non è partecipare alla guerra al ribasso, ma offrire agli utenti un prodotto con cui usare applicazioni come la suite di Office.

Però così facendo i tablet per la produttività sembrano avere un prezzo che non li rende convenienti rispetto ai notebook. Ne volete la riconferma? L'Iconia Tab W700 con tastiera dock è a listino in Nuova Zelanda a un prezzo equivalente a 1580 dollari americani. Sostituite un display HD da 10,1 pollici con uno Full HD da 11,6 pollici, l'Atom con un Core i5 3317U e 64 GB di spazio di archiviazione con 128 GB. Alla fine un salto da 800 a 1200 dollari e oltre non è così fuori dal mondo.

Il problema è chi comprerà un tablet per questa cifra, e in caso perché dovrebbe preferirlo a un ultrabook. Aspettiamo suggerimenti.