Tom's Hardware Italia
Windows

Windows 10 per smartphone, nuova build 10051 disponibile

Microsoft ha reso disponibile la nuova build 10051 di Windows 10 per smartphone Lumia. Ecco le novità.

Microsoft ha reso disponibile una nuova versione di Windows 10 Technical Preview per smartphone. Si tratta della build 10051, compatibile con una lista di dispositivi molto più estesa rispetto alla precedente versione. La gamma dei prodotti supportati la trovate qui (salvo il Lumia Icon, non presente in Italia, escluso all'ultimo).

La nuova build è in distribuzione, anzitutto ai Windows Insiders della "Fast ring", ossia gli utenti che aderiscono all'aggiornamento veloce del sistema operativo. Microsoft ha dichiarato che il Lumia 930 e il 640 XL non sono supportati da questa versione a causa di alcuni bug che necessitano di più tempo per essere risolti.

windows 10 lumia smartphone

Per installare Windows 10 Technical Preview sui vostri terminali dovete installare anzitutto l'applicazione Windows Insider. In occasione della precedente build abbiamo realizzato una rapida guida che potete consultare a questo indirizzo.

Ovviamente la nuova build non è consigliata a chi usa lo smartphone lavoro o a chi vi archivia informazioni importanti. Bisogna attendersi bug, crash e altri problemi, come tradizione dei software in via di sviluppo.

Microsoft Lumia 640 XL LTE Microsoft Lumia 640 XL LTE

Ma quali sono le novità? Il nuovo browser Project Spartan, pensato per un'esperienza di navigazione moderna. Si trova nella lista con tutte le applicazioni e può essere posizionato nella schermata Start. Ci sono nuove applicazioni per email e calendario, Outlook Mail e Outlook Calendar. Offrono una rinnova interfaccia utente e nuove modalità d'interazione. Outlook Mail e Outlook Calendar sono compatibili con Office 365, Exchange, Outlook.com, Gmail, Google Calendar, Yahoo!, IMAP, POP e altri popolari account.

La nuova build offre anche nuove applicazioni Phone, Messaging e People (Contatti). Anche l'applicazione Mappe è stata rinnovata, con immagini aeree, maggiori dati locali e una navigazione vocale che si appoggia a Bing Maps e HERE, integrate per la prima volta in un app per Windows.

Infine, Microsoft ha rinnovato anche l'App Switcher, ossia la schermata delle app aperte, introducendo sui telefoni come il Lumia 1520 un layout a griglia in modo da passare più efficacemente tra le applicazioni. L'azienda ha esteso il numero delle app recenti usate a 15. Oltre a tutto questo, Microsoft ha risolto diversi bug presenti nella precedente build. La lista la trovate qui, insieme a quella dei bug noti di questa versione.