Android

XDA Pro1-X: il ritorno della tastiera fisica

Lo sappiamo, è inevitabile. Quando pensiamo ad uno smartphone o ad un semplice cellulare con tastiera ci viene in mente la gloriosa Blackberry.

Qualche altra azienda nel tempo ci ha provato ma, nell’immaginario collettivo, è Blackberry l’assoluto detentore di questa tipologia di prodotti.

XDA Pro1-X

Ora la F(x)tec prova a produrre uno smartphone che sarà pur di nicchia ma ha nella tastiera la sua caratteristica peculiare. Per realizzare la parte software è stato chiamato in causa il famoso portale di modding più famoso al mondo: XDA.

Lo scorso anno l’azienda aveva già messo in commercio uno smartphone suo predecessore, si chiama Pro1 ed è tuttora basato su Android Stock. Il nuovo Pro1-X ha sì Android ma nella versione customizzata Lineage OS assieme ad Ubuntu Touch, e ciascuno potrà essere scelto all’avvio.

Lo smartphone possiede un display AMOLED con bordi arcuati da circa 6 pollici in risoluzione Full HD+. Sembrerebbe che la frequenza sia quella classica di default a 60 Hz. Il SoC scelto è lo Snapdragon 835 con la configurazione massima di 256 GB di memoria e 8 GB di RAM.

La fotocamera al posteriore è un’unità dotata di due sensori, uno da 12 MP e l’altro da 5 MP. All’anteriore invece c’è una fotocamera singola con un sensore da 8 MP. Per via della tastiera, non può esserci molto spazio in profondità e quindi si è potuto integrare una batteria da “soli” 3200 mAh.

Prima della messa in commercio ci dovrebbe essere anche l’aggiunta del terzo OS, Android 9 Pie stock, così da avere tre sistemi operativi avviabili indipendentemente. Lo smartphone avrà un costo di 550 dollari, il prezzo è valido se parteciperete attivamente alla campagna Indiegogo.

Il nuovissimo Galaxy S20 FE è disponibile all’acquisto qui al miglior prezzo. Con caratteristiche Top e un design aggiornato è il Galaxy S20 definitivo.