Tom's Hardware Italia
Android

Xiaomi Black Shark 2: presentazione il 18 Marzo ma su AnTuTu non stupisce

Xiaomi Black Shark 2 ha fatto il suo passaggio su AnTuTu mostrando la sua scheda tecnica: Snapdragon 855, 8GB di RAM, 128 GB di memoria interna e Android 9 Pie. Sarà presentato il 18 Marzo a Pechino.

Xiaomi alzerà il sipario sul suo Black Shark 2 il prossimo 18 Marzo a Pechino. La conferma arriva dall’account ufficiale Weibo dell’azienda. Nel frattempo, lo smartphone pensato per il mondo gaming spunta su AnTuTu, la nota piattaforma di banchmark che ci rivela gran parte delle caratteristiche tecniche.

Sulla base delle informazioni riportate – che si rivelano sempre veritiere – lo smartphone sarà equipaggiato con il più recente processore di casa Qualcomm, lo Snapdragon 855. Il modello in questione ha a disposizione 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, ma dovrebbe esistere anche un’altra configurazione con ben 12GB di RAM avvistato precedentemente su Geekbench.

La parte grafica è affidata alla GPU Adreno 640, mentre quella software all’ultima versione Android 9 Pie. Il display ha una risoluzione di 2340 x 1080 pixel. Per il resto non sappiamo molto, se non che Black Shark 2 avrà un nuovo sistema di raffreddamento a liquido (Liquid Cool 3.0) confermato dall’azienda stessa.

Nel test, Black Shark 2 ha ottenuto un punteggio alto (359.973) ma non più elevato di quello raggiunto dal Mi 9 che si è piazzato al primo posto con 372.000 punti. Ricordiamo, però, che le unità testate prima della presentazione non sono destinate al commercio e – nella maggior parte dei casi – i modelli non sono completamente finiti. Non è, dunque, da escludere che possa far meglio successivamente. Non ci resta che attendere pochi giorni.

Xiaomi Mi 9, nella versione da 6 GB di RAM e 64 GB di storage, è disponibile alla prenotazione attraverso Amazon a 449,90 euro. Lo trovate a questo link.