Tom's Hardware Italia
PlayStation 4

Bloodborne: l’easter egg “ha creato grandi problemi a Sony”, secondo Miyazaki

Bloodborne 2 arriverà o no? Non lo sappiamo, pare però che l'easter egg all'interno di Déraciné abbia creato dei problemi.

Bloodborne è una delle molte esclusive Sony, ma sicuramente è una delle più amate dai fan. Per quanto un titolo di questo tipo non possa rivaleggiare in termini di vendite con grandi giochi come God of War o Marvel’s Spider-Man, lo zoccolo duro degli amanti del genere continua a ripensare all’opera di Miyazaki e a sperare nell’arrivo di un seguito.

Quando è stato scovato un easter egg di Bloodborne all’interno di Déraciné, l’avventura VR di FromSoftware, è stata quindi sono questione di attimi prima che tutti iniziassero a vederlo come un riferimento a un secondo capitolo in arrivo. Pare inoltre che l’eccitazione generale non fosse assolutamente stata prevista dal team che ha esplicitamente detto che si trattava solo di un easter egg, un piccolo omaggio.

Ecco l'easter egg incriminato

All’interno dell’intervista rilasciata per Game Informer, il director di Bloodborne e capo di FromSoftware Hidetaka Miyazaki ha affermato che ritiene di aver “causato un grande problema per Sony”, e questa non era l’intenzione del team. Dal loro punto di vista, si trattava di un piccolo e divertente riferimento, dedicato ai fan, ma il tutto è cresciuto fuori misura.

Ora, comunque, FromSoftware è ben concentrata sull’imminente lancio di Sekiro: Shadows Die Twice. Il titolo si allontanerà dalla natura souls-like delle precedenti opere di Miyazaki, vertendo sull’action-adventure. Fin’ora, abbiamo potuto scoprire molti dettagli in merito! Diteci, cosa ne pensate? Vi dispiace che Bloodborne 2 non sia realtà? O pensate che sia meglio passare ad altro?

Bloodborne è un gioco da provare, ma forse alcuni sono più interessati al Giappone Feudale di Sekiro: Shadows Die Twice.