Tom's Hardware Italia
PlayStation 4

770.000 cheater sono stati bannati finora da Apex Legends

Grazie all'ultimo post relativo ad Apex Legends, pubblicato sul sito ufficiale di EA, sappiamo come Respawn Entertainment combatta contro i cheater.

Numerose volte Apex Legends è stato messo in discussione. A volte per alcuni bug presenti nel gioco, altre per colpa dei famosi “imbroglioni”. Respawn Entertainment ci fa però sapere che è al costante lavoro per contrastare i numerosi cheater.

La casa sviluppatrice dell’ultimo battle royale arrivato sul mercato ha rilasciato un nuovo post di aggiornamento sul sito Electronic Arts, dove annuncia alcuni nuovi aggiornamenti per quanto riguarda lo stato di salute del gioco e dei continui sforzi contro i cosiddetti “giocatori furbetti”.

Al lavoro costante troviamo EA Security and Fraud, il team di Origin, Easy Anti-Chat e DICE. Respawn Entertainment conferma che il gioco è dotato di un sistema anti cheat, sempre pronto a segnalare tutti quei giocatori che cercano modi semplici e scorretti per poter vincere. Ci sono tantissimi metodi per scoprire chi gioca sporco e molti altri sono in arrivo, ma la software house non ha intenzione di svelarli al momento; per non dare un vantaggio a chi cercherà di aggirarli

Il numero di cheater, che al momento sono stati scovati e bannati dal gioco, ammonta a 770.000 giocatori, un totale di 300.000 tentativi di creazione account bloccati, e più di 4000 account di cheater in vendita. Tutto questo è avvenuto negli ultimi venti giorni. Ovviamente questo giova per la salute di Apex Legends, e le partite “piratate” dai cheat si sono ridotte in modo notevole per la versione PC del gioco.

“Prendiamo la situazione dei cheater molto sul serio. È una guerra continua, che continueremo a combattere” è quanto riportato nell’annuncio sul sito ufficiale; aggiungendo inoltre che altri post del genere sono in arrivo nelle prossime settimane. Si vede come Respawn Entertainment abbia a cuore la questione, e spera di avere utenti genuini che giochino ad Apex Legends solamente per divertirsi a prescindere di come la partita vada.