Nintendo Switch

Coronavirus: lunghe file in Giappone per acquistare Animal Crossing New Horizons

Nonostante il Coronavirus, in Giappone la febbre da Animal Crossing New Horizons non si ferma affatto. In queste ore si sono viste lunghe file al di fuori dei market di videogiochi soprattutto nelle città di Tokyo e Osaka. Alcune foto che ritraggono questi assembramenti sono state diffuse sui vari social e hanno fatto il giro del mondo in poche ore.

Le immagini sono state pubblicate su Twitter e mostrano enormi file di fronte al negozio di Yodobashi Camera di Osaka. Nell’ultimo periodo, lo store in questione ha ricevuto nuove copie di Animal Crossing New Horizons, ecco perché è stato praticamente assalito da numerose persone che non vedono l’ora di mettere le mani sopra la nuovissima esclusiva Nintendo.

La febbre da Animal Crossing sembra essersi diffusa anche nel famoso quartiere di Tokyo, Akihabara. Qui si sono create file abbastanza numerose, anche se più contenute rispetto a quanto visto ad Osaka. Le persone ordinatamente in fila, con tanto di mascherina, hanno aspettato il loro turno per acquistare le ultime unità di Nintendo Switch presenti in alcuni store. Fortunatamente tutto si è svolto senza problemi, nonostante l’amministrazione di Tokyo abbia ricordato a tutti di evitare di creare assembramenti di persone.

Anche in Giappone, come successo nel nostro paese, è stato proclamato lo stato d’emergenza con la disposizione di alcuni divieti utili al fine di evitare la propagazione del contagio da Coronavirus. Le persone viste in fila a Tokyo ed Osaka, hanno rischiato abbastanza visto che l’uscita dalla propria abitazione è prevista solo per acquisti di beni di assoluta necessità o per motivi strettamente necessari. D’altronde si può sempre ordinare direttamente da casa tramite alcuni siti di eCommerce che nonostante l’emergenza, stanno spedendo gli ordini ai clienti anche se con tempi di spedizione più lunghi rispetto al solito.

Potete ordinare la vostra copia di Animal Crossing New Horizons direttamente su Amazon al seguente indirizzo.