Giochi PC

Cyberpunk 2077, multiplayer confermato: i giocatori insorgono

Cyberpunk 2077, il nuovo gioco di ruolo sci-fi di CD Projekt RED, è uno dei titoli più attesi dai fan. Dopo l’E3 2019, inoltre, il pubblico ha notevolmente preso in simpatia l’opera polacca grazie anche a Keanu “mozzafiato” Reeves. Nei giorni tra la Gamescom 2019 e il PAX West 2019, gli sviluppatori hanno anche svelato un nuovo interessante video di gameplay, con tanto di intervista a seguire, tramite le quale hanno spiegato nel dettaglio quanto mostrato (qui tutte le informazioni). Dopo di che, è anche arrivata la conferma del fatto che un team dedicato è attualmente al lavoro sul comparto multigiocatore, il quale sarà rilasciato dopo una serie di DLC e contenuti single player.

Una sequela di annunci molto interessante, ma non per tutti a quanto pare. Vari utenti hanno reagito negativamente all’idea della presenza di un comparto multigiocatore all’interno di Cyberpunk 2077. Come potete vedere nell’esempio qui sotto, vari temono che lo sviluppo del multiplayer possa solo togliere risorse per la componente single player, ritenuta enormemente più importante. Altri temono che tutto questo comporti anche un ritardo nella realizzazione delle espansioni per il giocatore singolo. Inoltre, alcuni pensano che si tratterà di una modalità completamente fondata sulle microtransazioni.

Attualmente non abbiamo dettagli sul sistema economico del multigiocatore, ma CD Projekt RED ha già confermato che arriverà solo dopo aver completato i lavori sul single player, quindi parte dei timori degli utenti sono infondati. Il lavoro sul lato multiplayer, per quanto non completamente ufficializzato, va avanti da tempo con un piccolo team (che si sta ora allargando, assumendo nuovo personale) quindi è altamente improbabile che possa influenzare il completamento dei lavori in questi ultimi mesi che ci separano dal lancio.

La reazione del pubblico è quindi esagerata, come accade spesso. Diteci, anche voi siete preoccupati?

Potete prenotare la vostra copia di Cyberpunk 2077 a questo indirizzo.