Giochi PC

DmC Devil May Cry arriva anche su PC, svelati i requisiti

DmC Devil May Cry sarà disponibile su PC a partire dal 25 gennaio, dieci giorni dopo il debutto su PS3 e Xbox 360. La conferma arriva direttamente da QLOC, gli autori della versione per computer di questo reboot della saga creata da Capcom nel 2001.

Il nuovo Dante sbarca su PC il 25 gennaio con DmC Devil May Cry

L'edizione PC di DmC Devil May Cry supporterà la tecnologia AMD Eyefinity per collegare più display e il supporto a due o più schede grafiche. Non manca la compatibilità con i controller per Xbox 360 e con tutti i joypad prodotti da terze parti.

Chi acquisterà il gioco tramite Steam potrà sfruttare tutte le caratteristiche offerte dalla piattaforma di Valve, come i salvataggi Cloud, i trofei, il supporto alla lista di amici e classifiche mondiali. Insieme all'annuncio della data d'uscita gli sviluppatori hanno comunicato anche i requisiti minimi e consigliati per la versione PC del gioco.

###old1987###old

La configurazione base per giocare a DmC Devil May Cry prevede un computer con un processore AMD Athlon X2 a 2.8 GHz o Intel Core 2 Duo a 2.4 GHz. Per quanto riguarda la scheda grafica si parte da una Radeon HD 3850 o da una GeForce 8800 GTS, mentre i requisiti di memoria parlano di 2 GB di RAM e di 8 GB di spazio libero sull'hard disk.

I requisiti consigliati chiamano in causa processori più potenti, come l'AMD Phenom II X4 a 3 GHz o l'Intel Core 2 Quad a 2.7 GHz, mentre la scheda grafica raccomandata è una Radeon HD 6950 o superiore e la RAM passa da 2 a 4 GB. Invariati i sistemi operativi supportati, cioè Windows XP, Vista, 7 e 8.

Requisiti tutto sommato abbordabili per quello che si preannuncia uno degli action game più frenetici dell'inizio del 2013. Nella nostra anteprima siamo rimasti piacevolmente impressionati da questo reboot, anche se molti fan di vecchia data potrebbero storcere il naso di fronte al nuovo look di Dante. Preferite quello vecchio stile o quello più moderno?