Giochi PC

DOOM Eternal: ecco quanto dura la campagna in giocatore singolo

DOOM Eternal è uscito da poco più di un paio di giorni e moltissimi appassionati dell’FPS di tutto il mondo stanno già affrontando le infinite orde di demoni a suon di finisher sanguinolente. Nonostante siano passati pochi giorni dall’uscita, sono già diversi i videogiocatori che hanno portato a termine la nuova avventura del Doom Guy, e stando alle stime delle partite completate fino ad ora abbiamo potuto farci un’idea sulla longevità del nuovo titolo di id Software.

A grandi linee, la campagna in giocatore singolo di DOOM Eternal risulta essere più longeva del reboot uscito nel 2016. Il titolo precedente necessitava di una media di 12 ore per essere completato, totale che poteva toccare tranquillamente le 25 ore nel caso in cui si puntava al 100%. La campagna del nuovo capitolo di DOOM invece si assesta sulle 16/18 ore, sfiorando a sua volta le 25 puntando al completismo.

DOOM Eternal

Naturalmente, la difficoltà scelta, lo stile e i ritmi di gioco del singolo giocatore vanno a variare le tempistiche di completamento, ma nel complesso, DOOM Eternal in termini di longevità non sembra distaccarsi troppo dal titolo precedente uscito nel 2016. Il titolo risulta di sicuro più lungo, ma non presenta una longevità esagerata per il suo genere di appartenenza.

Vi ricordiamo che DOOM Eternal è già disponibile sulle piattaforma: PlayStation 4, Xbox One, Google Stadia e PC (via Steam e Bethesda Launcher). Per quanto riguarda la versione Nintendo Switch, ci sarà da aspettare ancora un pò e al momento non abbiamo ancora una data di uscita meglio specificata. Vi aspettavate una longevità del genere dal nuovo capitolo di DOOM?

Potete acquistare la vostra copia di DOOM Eternal su Amazon a questo indirizzo.