PlayStation

Dragon Ball FighterZ: ecco tutti i dettagli della Season 3

Se siete amanti dei titoli di lotta competitivi sicuramente avete comprato una copia di Dragon Ball FighterZ. Annunciato all’E3 2017 di Los Angeles ed uscito il 26 gennaio 2018, Dragon Ball FighterZ è riuscito a far parlare di sé soprattutto per la qualità e la fluidità dei combattimenti e di un equilibrio di gioco che mai prima d’ora ci si sarebbe mai aspettato. Sviluppato da Arc System Works e pubblicato da Bandai Namco il titolo aveva tutte le carte in regola per fare la storia del genere picchiaduro, e così fu. Vincitore di numerosi premi tra cui il Game Awards come miglior gioco di combattimento, è da molti considerato la migliore iterazione del brand fin’ora uscita. Il titolo ha proposto diversi Season Pack che hanno aggiunto una discreta quantità di combattenti al roster.

Diversi giorni fa vi abbiamo mostrato l’annuncio della terza Season con il trailer di Goku Ultra Istinto e Kefla, la fusione tra Kale e Caulifla, ma in queste ore sono usciti nuovi dettagli sulla corposa patch che verrà rilasciata il 26 febbraio, due giorni prima dell’uscita della combattente del sesto universo.

Dragon Ball FighterZ

Kefla:

  • attacchi speciali: “Fast Cannon Ball,” “Gigantic Breaker”
  • super attacco speciale: “Gigantic Ray” – colpisce l’avversario portandolo a mezz’aria con colpi di energia (utile per creare diverse combinazioni con i proprio partner).
  • Meteor Attack: “Gigantic Boost”

Nuovo Battle System:

  • Selezione Z Assist: consente ai giocatori di selezionare l’Attacco Assist del personaggio, ognuno ne ha tre diversi fra cui scegliere durante la schermata di selezione combattente
  • Super Potere Limit Break: quando rimane un solo personaggio, l’indicatore diventa dorato e offre automaticamente un boost della potenza d’attacco. Si può utilizzare insieme allo Sparking.

Training Mode:

  • I personaggi fanno la propria comparsa come maestri che vi insegnano come combattere. In più, completare gli incarichi vi farà guadagnare delle ricompense.

Un aggiornamento bello corposo che sicuramente farà felici gli appassionati di Dragon Ball FighterZ. Onestamente bisogna vedere come funziona il “Limit Break” e come possa essere bilanciato alla perfezione, non ci resta che aspettare una settimana per giudicare il tutto.

Cosa ne pensate di questa notizia? State ancora giocando al titolo targato Arc System Works? Fatecelo sapere nei commenti e diteci anche che qual è il vostro team preferito.

Se non avete avuto ancora l’occasione per recuperare Dragon Ball FighterZ, questo è il momento giusto. A questo indirizzo Amazon potete acquistare il gioco ad un prezzo scontato.