Nintendo Switch

Dragon Quest Builders arriva su Switch il 9 febbraio 2018

La versione Switch di Dragon Quest Builders ha una data di uscita. Il JRPG in chiave sandbox di Square Enix approderà sulla console Nintendo il 9 febbraio 2018.

Liberamente ispirato sia nelle meccaniche che nella presentazione al Minecraft di Mojang, Dragon Quest Builders ha debuttato lo scorso anno su PS4, PS3 e Vita.

Sulla scia del popolare indie (ora in mano a Microsoft), nel titolo il giocatore potrà manipolare il terreno, costruire edifici e fortificazioni con le risorse accumulate per difendersi dagli attacchi esterni.

L'esperienza viene inoltre rimpolpata dalla presenza di una campagna in single player, completa di storia, missioni e persino boss fight.

Square Enix ha già annunciato il secondo capitolo della saga, che uscirà in un futuro non meglio definito su Switch e PS4. Nel frattempo, apprezziamo il tentativo della software house nipponica di stuzzicare i sempre più numerosi possessori della console Nintendo con il primo capitolo.

Dragon Quest Builders su Nintendo Switch potrà vantare un paio di incentivi rispetto alle altre versioni, quali materiali esclusivi e la possibilità di combattere in groppa al Great Sabrecub. Se amate il genere e ve lo siete lasciato sfuggire a suo tempo, questa è un'ottima occasione per rimediare.