Giochi PC

Elden Ring: presentazione a porte chiuse alla Gamescom 2019?

Si può dire tutto su FromSoftware, tranne che non sia una software house estremamente prolifica. In questa generazione, anche grazie alla guida di Hidetaka Miyazaki, il team giapponese ha creato molte nuove IP come Bloodborne, Déraciné e Sekiro, e ha continuato a sostenere la serie di Dark Souls, sia con il terzo capitolo (e relativi DLC) ma anche con una versione remaster del secondo gioco che non ha lesinato novità. Allo scorso E3, inoltre, abbiamo scoperto che FromSoftware e Miyazaki non sono ancora soddisfatti e vogliono chiudere la generazione con un nuovo nome: Elden Ring.

Elden Ring è un gioco d’azione open world che si costruisce sulle fondamenta gettate dai souls-like, con l’obbiettivo di creare comunque qualcosa di nuovo. L’opera è stata creata in collaborazione con George R.R. Martin, famoso scrittore de Le cronache del ghiaccio e del fuoco dalle quali è stata realizzata la serie TV di HBO Il Trono di Spade (Game of Thones, in lingua d’albione).

Elden Ring

Martin ha realizzato il background narrativo del mondo di gioco, a partire dal quale Miyazaki ha creato l’oramai famosa “lore” tipica delle sue opere. Si tratta di una collaborazione che non può non suscitare curiosità e siamo quindi tutti in attesa di sapere quando potremo vedere il gioco.

Recentemente, è stata svelata la line-up di Bandai Namco (editore del gioco) della Gamescom 2019: Elden Ring non era parte della lista. Ora, però, un rumor proveniente da un sito russo e rimbalzato su ResetEra afferma che Elden Ring sarà in realtà presente alla fiera, ma solo durante una presentazione a porte chiuse. Non è chiaro di che tipo di presentazione si parli: potrebbe essere del gameplay giocato dagli sviluppatori, oppure un trailer con un commentario in diretta.

Si tratta però solo di rumor, quindi per ora cerchiamo di non sperare troppo. Tutto quello che sappiamo è che Elden Ring sarà rilasciato nel 2020 su PC, PlayStation 4 e Xbox One.