Giochi PC

Epic Games: dopo l’attacco botnet, arrivano nuovi sistemi di verifica per gli account

Epic Games ha annunciato di aver abilitato l’autenticazione a due fattori, uno strumento primario per proteggere i propri account da accessi non autorizzati. Attualmente, gli account Epic supportano due metodi: l’autenticazione tramite email e l’autenticazione tramite app. Accedere da un nuovo device o dopo un lungo periodo di inattività richiederà di immetere un codice unico.

Epic ci ricorda però che la sicurezza del nostro account è comunque legata alla sicurezza di tutti gli altri a esso associato, a partire da quello dell’email. È importante usare password diverse e attivare l’autenticazione a più fattori su tutti gli account esterni. A breve termine, inoltre, Epic richiederà la verifica tramite email per tutti gli account creati ex novo. Epic ci informa inoltre che sono presenti vari sistemi di controllo che prevengono l’utilizzo di account che sono sospettati di compromissione, richiedendo un reset della password tramite email.

Le novità in ambito di sicurezza arrivano anche in seguito a una serie di attacchi subiti da un botnet che ha creato milioni di account Epic inattivi usando email ottenute da siti esterni. Epic sta provvedendo per eliminarli, ma nel caso qualcuno volesse creare un account e scoprisse che la propria mail è stata usata, gli basterebbe resettare la password e iniziare a usare l’account senza alcun problema.

Epic assicura che il sistema di account non è mai stato compromesso, ma che alcuni specifici account sono stati resi vulnerabili a causa di indirizzi mail e password svelati tramite siti esterni. Nel complesso, è dal 2016 che Epic non viene compromessa, quando vennero rivelate le credenziali di accesso del forum vBulletin, rapidamente resettate. La lotta di Epic Games per la sicurezza degli account continuerà: nel corso del 2019 ci illustrerà altre novità in merito. Diteci, vi è mai accaduto di perdere il controllo di un vostro account?

Epic significa Fortnite e, ora che siamo maggiormente al sicuro, possiamo concederci un pacchetto di contenuti extra!