eSports

eSport: Aruba entra nel settore diventando sponsor dell’Esport Palace di Bergamo

Il mondo dell’eSport si allarga sempre di più ogni giorno che passa. D’altronde, parliamo di un settore in grandissima crescite che, ormai, anche nella nostra penisola ha messo delle solide radici. Sempre più competizioni prendono vita e sempre più giocatori decidono di intraprendere una carriera in questo fantastico mondo fatto di competizione. Anche molte compagnie stanno decidendo di investire sempre più in quello che è senza dubbio un settore in forte crescita costante.

Esports

In queste ore è stata annunciata una nuova importante partnership tra la società italiana Aruba e l’eSport Palace di Bergamo, uno dei punti di ritrovo più importanti in Italia per gli appassionati del mondo dei videogiochi competitivi. Questo tipo di sponsorizzazione va a porre una forte importanza sulla fibra ottica, un elemento fondamentale per chiunque si affaccia al mondo competitivo del gaming online.

In particolare questa partnership mette nel pacchetto la Fibra Aruba, un servizio annunciato in precedenza. In questa occasione ha preso la parola anche il direttore marketing di Aruba Gabriele Sposato: “Siamo entusiasti di entrare dalla porta principale nel mondo degli Esport e di farlo con un partner d’eccezione come AK Esports, nel “tempio” italiano del gaming. Dal 1994 Aruba è sinonimo di web e servizi IT: sono milioni, ad oggi, i clienti italiani che ogni giorno usano strumenti digitali e applicazioni in cloud per comunicare e rendere più smart il proprio lavoro o la vita quotidiana. La Fibra di Aruba è ora un potente alleato per sessioni di gaming senza interruzioni e la sponsorizzazione dell’Esport Palace ci dà la possibilità di avvicinare al brand Aruba tutti gli appassionati di Esport”

league of legends esports

Insieme a questa partnership è stato annunciato anche un nuovo evento che prenderà vita all’eSport Palace di Bergamo, ovvero l’Esports Marathon 2021 che nei giorni del 11 e del 12 settembre intratterrà il pubblico con grandi giochi competitivi come Assetto Corsa, League of Legends, Call of Duty Warzone e Fortnite.