eSports

eSports: i fan in Italia sono molti e in continua crescita, ecco i dati ufficiali

Dagli ultimi rapporti sugli eSports forniti dall’AESVI, l’Associazione Editori Sviluppatori Videogiochi Italiani, dimostra che la fanbase italiana è superiore a quella che molti si aspettano. Più di un milione di giocatori appassionati di videogiochi competitivi professionistici, esattamente 1.200.000.

Stando al rapporto presentato sono circa 350.000 le persone che seguono quotidianamente gli eventi eSports, mentre sale a più di un milione se vengono considerati quelli che seguono gli sport elettronici durante la settimana. Il rapporto mette in chiara luce la numerosa fanbase di giocatori italiani e il rapporto che hanno con i giochi competitivi. Ovviamente, come anche affermato dall’AESVI, il numero di spettatori e appassionati è in continua crescita e sta diventando una forma di intrattenimento a tutti gli effetti.

Photo credit - imagerun/depositphotos.com

Il fenomeno è in continua espansione ed evoluzione. Se consideriamo i numeri registrati in passato solamente con giochi come Fortnite, e ai numeri che farà nel corso della sua World Cup iniziata da poche settimane, possiamo dire che gli ascolti sono ottimi e in continua crescita grazie anche ai numerosi investitori, come anche volti di personaggi famosi dal calibro di giocatori dell’NBA, cantanti di successo e produttori musicali.

I titoli più giocati e che riescono ad attirare a sé numerosi spettatori sono sicuramente i battle royale -abbiamo citato Fortnite ma anche Apex Legends è da tenere d’occhio- i giochi sportivi come FIFA, gli FPS, RTS e i MOBA. Come già accennato prima gli eSports sono un fenomeno in continua crescita e dai dati forniti possiamo dire che l’Italia è sulla strada giusta e sta dando il suo contributo per far crescere questo nuovo fenomeno.

Voi cosa ne pensate degli eSports? Seguite qualcosa in particolare?