Game Division

Final Fantasy: prese d’assalto le remastered dei primi capitoli con recensioni negative

Gli ultimi annunci targati Square Enix li abbiamo visti durante lo scorso E3 2021, quando la compagnia giapponese ha deciso di svelare quelli che saranno i prossimi giochi in arrivo da qui ai prossimi mesi. Tra questi titoli hanno trovato spazio anche una serie di remastered dei primi storici Final Fantasy chiamate Pixel Remaster. Ora, con l’uscita dei primi tre capitoli su PC, alcuni giocatori hanno deciso di fare review bombing alle tre rimasterizzazioni da poco uscite.

Final Fantasy

Per la maggior parte, i tre titoli da poco apparsi su Steam sono stati ben accolti dai fan, che sono particolarmente contenti della nuova veste grafica proposta e della colonna sonora rivista. Tuttavia, c’è un gruppo di appassionati che non è affatto soddisfatta dell’idea che ha avuto Square Enix nel riproporre questi grandi classici della serie di Final Fantasy. Per questo attualmente le Pixel Remaster sono oggetto di review bombing su Metacritic, con il primo gioco che si trova con un valore di 0,7 su 10.

La cosa veramente assurda di questa faccenda, è che solo una di queste tantissime recensioni negative è accompagnata da una spiegazione. L’utente ddddz, che ha assegnato al gioco uno zero, afferma che il titolo non è disponibile su PlayStation 4 e Nintendo Switch, e dato che Square Enix ha dichiarato che la versione console delle pixel remaster dei primi Final Fantasy dipenderà dalla domanda, questo giocatore ha deciso di sottolineare il suo interesse per la versione console…votando negativamente quella PC.

Final Fantasy

Un comportamento a dir poco bizzarro quello di moltissimi giocatori, i quali hanno bombardato di recensioni negative anche le versioni Pixel Remaster del secondo e del terzo capitolo della saga JRPG di Square; che rispettivamente hanno su Metacritic una valutazione di 0.8 e 1.9 su 10.

Aspettando nuove informazioni sui prossimi capitoli della saga di Final Fantasy, potete acquistare la vostra copia di VII Remake su Amazon a questo indirizzo.