Giochi PC

Fortnite 2, nuova mappa a confronto con quella vecchia: qual è più grande?

Fortnite 2 è disponibile da circa una settimana e i giocatori hanno oramai preso la mano con le novità introdotte. I cambiamenti apportati al gioco sono molteplici, ma di certo il più importante (e visibile) è il passaggio a una nuova mappa. La domanda ora è: la vecchia mappa era più piccola o più grande rispetto a quella introdotta nel Capitolo 2?

La risposta arriva da un utente di Twitter, tale “1Up Analytics”, il quale ha confrontato vari dati. Per iniziare, entrambe le mappe (e si considera la somma dell’isola e dell’acqua che la circonda) sono quadrate. La prima ha lato di 2.500, mentre la seconda di 2.600, quindi la superficie totale della mappa, tra vecchia e nuova, è rispettivamente di 6.250.000 contro 6.760.000 metri quadri.

Secondo questo valore, di conseguenza, la nuova mappa di Fortnite 2 è più grande, ma ovviamente bisogna calcolare il valore della superficie calpestabile. Secondo i calcoli dell’utente la mappa del Capitolo 2 è coperta dal 34% da acqua, mentre quella precedente era coperta al 27%. Sommando i dati, quindi, la nuova regione sarebbe più piccola del 2.21%.

Bisogna però fare un’importante considerazione. Se nella vecchia zona l’acqua era solo un ostacolo, in Fortnite 2 è divenuta centrale. I personaggi possono nuotare e usare imbarcazioni, oltre che pescare bottino da punti specifici. La nuova mappa è quindi molto più interessante e apre a vari scenari: è possibile che anche la zona acquatica esterna all’isola possa essere sfruttata con l’introduzione di nuove isolette, nelle prossime stagione. Diteci, voi cosa ne pensate? Vi piace di più la nuova zona, oppure quella precedente?

Grande o piccola, la mappa non può impedirci di acquistare un pacchetto di contenuti speciali per Fortnite. Oppure, se non siamo in cerca di elementi digitali, possiamo regalarci un bel peluche a forma di Llama.