Tom's Hardware Italia
Giochi PC

Fortnite: il mostro di Picco Polare è stato avvistato ancora una volta

Fortnite è denso di eventi e novità. Il mostro di Picco Polare è stato avvistato ancora una volta: l'evento è sempre più vicino?

Uno dei vari punti di forza di Fortnite, il battle royale di Epic Games, è il costante inserimento di novità all’interno dell’isola. Che si tratti di armi, oggetti o location, l’isola di Fortnite è in continuo cambiamento. Questa stagione abbiamo potuto scoprire dell’esistenza di una grandissima creatura che era congelata sotto il Castello di Picco Polare. Quando questa si è risvegliata, anche l’edificio è scomparso con essa.

Inizialmente si pensava che fosse stato distrutto dalla furia del mostro, ma poco dopo si è scoperto che non era affatto così. Il castello era ancora integro, attaccato alla creatura che si era nascosta nell’oceano. Ogni tanto è stato infatti possibile vedere la costruzione in mezzo al mare, emergere per pochi attimi. Il mostro, però, è rimasto nascosto per lungo tempo e non si sapeva se il Castello di Picco Polare fosse ancora intero.

Ora, vari giocatori hanno segnalato di averlo nuovamente notato spuntare fuori dall’acqua. Cattus, questo il nome presunto del mostro, pare quindi trovarsi sempre in mare, nascosto dall’acqua. Sarà probabilmente al centro di un evento unico che porterà ad altre modifiche nella mappa di gioco. Secondo le supposizioni di dataminer e giocatori, a opporsi alla furia di Cattus ci sarà Doggus, il robot in costruzione presso l’Impianto a Pressione nel Vulcano.

L’avvistamento di Cattus non è cosa nuova, ma conferma che qualcosa sta per accadere. La stagione 9 si concluderà a breve ma l’inizio della Stagione 10 è pianificato per il primo di agosto: gli sviluppatori si concederanno infatti due settimane di vacanze. Diteci, cosa ne pensate di questo potenziale nuovo evento di Fortnite?

Potete acquistare un pacchetto di contenuti speciali a questo indirizzo.