Giochi PC

Fortnite: Tfue spiega perché non utilizza più il suo account principale per giocare

Il noto streamer di Fortnite, Tfue, ha deciso già da qualche giorno di non utilizzare più il suo account principale per giocare al battle royale di Epic Games. Il ragazzo, infatti, sta utilizzando un account secondario cosa che ha da subito suscitato molto dubbi nei suoi fan, i quali si stanno chiedendo il perché di questa apparente incomprensibile scelta. In effetti, guardando i numeri impressionanti e la popolarità raggiunta dal suo account principale la decisione presa sembra veramente inspiegabile.

“Non giocherò mai più con il mio account principale, non sarò più Tfue, fine, ve lo garantisco” ha dichiarato il pro gamer durante una delle sue live. Il ragazzo ha quindi deciso di utilizzare il suo account secondario PeenPapi, che per chi non lo sapesse fu creato tempo fa con lo scopo di conoscere nuove persone senza svelare subito la sua identità.

Fortnite

La decisione di questo cambio account sembra essere legata a una questione che lo sta infastidendo da ormai parecchio tempo, ci riferiamo ai problemi dovuti al ping, che a suo dire lo stanno penalizzando moltissimo negli ultimi tempi. Infatti, ultimamente il ragazzo si è classificato solo sessantasettesimo nella Fortnite World Cup, un risultato non buono per uno streamer che basa tutto il suo successo sulle performance in Fortnite.

“il mio ping raddoppia sull’account principale, non ci giocherò mai più, fine” avrebbe dichiarato il ragazzo, convinto che il problema è inspiegabilmente dovuto all’utilizzo del suo account principale. Qualche giorno fa il pro gamer avrebbe addirittura valutato l’idea di un trasferimento dalla Florida alla Virginia, sede dei server di Epic Games.

In pochi comunque hanno creduto alla spiegazione del giovane, la maggioranza dei suoi fan crede che a breve il talentuoso giocatore di Fortnite ritornerà ad utilizzare il suo popolare account, ping permettendo ovviamente.

Se siete grandi appassionati di Fortnite, non potete farvi scappare questo pacchetto ricco di contenuti speciali disponibile su Amazon.