Giochi PC

Fortnite vs Apple: nessuna tregua in atto, Epic torna all’attacco

Il caso Fortnite contro Apple scoppiato durante questa estate continua ad andare avanti senza sosta. Mentre i due colossi americani si trovano ancora in tribunale, sembra che la situazione non si stia raffreddando nemmeno un po’. A gettare nuova benzina sul fuoco è stata Epic Games che, durante il corso del procedimento legale non smette di lanciare affilatissime frecciate ad Apple che continua a rimanere inamovibile nella sua posizione.

Se il giudice proprio di recente aveva intimidato le due compagnie ad abbassare i toni, per Epic Games la richiesta è stata decisamente surclassata quando la compagnia di Tim Sweeney ha dichiarato quanto segue: “Apple non ha alcun diritto sui frutti del nostro lavoro”. Nessuna volontà da parte dei creatori di Fortnite di tentare una tregua anzi, queste recenti dichiarazioni non fanno altro che far pensare che Epic voglia andare nuovamente all’attacco.

Epic Games Logo

Il processo andrà ora avanti, con il termine che per il momento non sembrerebbe arrivare fino alla prossima stagione estiva. C’è ancora tanto lavoro da fare, e di certo nell’arco dei prossimi mesi riusciremo a scoprire di più di quel che accadrà in tribunale tra questi due grandissimi colossi mondiali. Nel frattempo, il giudice ha rifiutato le richieste relative alla reintroduzione forzata di Fortnite nell’ecosistema iOS.

La situazione è ancora ben lungi dall’essere risolta, e nel frattempo gli appassionati di Fortnite non possono ancora giocare al titolo targato Epic Games su dispositivi mobile targati Apple. Cosa ne pensate dei recenti svolgimenti di questa situazione spinosa? Come avete reagito alle recenti attacchi da parte di Epic nei confronti di Apple? Diteci la vostra opinione a riguardo lasciandoci un commento nella sezione dedicata.

Se siete super appassionati dell’universo Fortnite, su Amazon potete acquistare questi bellissimi gadget dedicati: NERF SMG Blaster, set corpipiumino, felpa con cappuccio, sacca sportiva e lama peluche.