PlayStation

Ghost of Tsushima: sviluppatori diventano ambasciatori dell’isola

Tra tutte le opere videoludiche uscite nel corso del 2020, Ghost of Tsushima è riuscita a colpire in pieno il cuore di moltissimi videogiocatori appassionati. La nuova IP targata Sucker Punch si è dimostrata all’altezza dell’altissima qualità generale che hanno proposto continuativamente negli anni le produzioni Sony. Come se non bastassero gli elogi di critica e pubblico, oggi gli sviluppatori del titolo stanno per diventare anche ambasciatori dell’isola reale di Tsushima.

Ghost of Tsushima

Sia il direttore di Ghost of Tsushima Nate Fox, che il direttore creativo Jason Connell diventeranno molto presto ambasciatori permanenti per il turismo della città di Tsushima a Nagasaki. L’annuncio ufficiale è stato dato proprio questa settimana, con la cerimonia che si terrà in formato digitale a causa delle restrizioni per i viaggi. Alla coppia di sviluppatori verrà consegnato il premio e una lettera di apprezzamento per il lavoro svolto nella ricreazione della storia dell’isola.

Per l’occasione, la città giapponese ha dichiarato che collaborerà con Sony Interactive Entertainment per creare una nuova campagna turistica basata sul gioco, progettata per incoraggiare i fan a saperne di più sull’isola e visitare i sui suoi punti di riferimento chiave. È intervenuto anche Hiroki Hitakatsu, il sindaco della città di Tsushima, che all’interno di una dichiarazione ha spiegato i motivi di questa premiazione d’onore.

Ghost of Tsushima

“Fox e Connell hanno diffuso il nome e la storia di Tsushima in tutto il mondo in un modo così meraviglioso. Anche molti giapponesi non conoscono la storia del periodo Gen-ko. Quando si tratta della storia, il nome e la posizione di Tsushima sono letteralmente sconosciuti, quindi non posso ringraziarli abbastanza per aver raccontato la nostra storia con una grafica così fenomenale e storie profonde”. Queste sono state le parole del sindaco della città di Tsushima. Cosa ne pensate di quanto scaturito dal successo ricevuto da Ghost of Tsushima?

Se non avete ancora vissuto la storia di quest’isola giapponese, potete acquistare Ghost of Tsushima su Amazon a questo indirizzo.