Tom's Hardware Italia
Giochi PC

Ghost Recon Breakpoint: svelata la grandezza della mappa

Ghost Recon Breakpoint è un gioco che promette molto contenuto: ma quanto sarà grande, nello specifico, la mappa del titolo di Ubisoft?

Tramite un evento dedicato (preannunciato anche da un leak), Ubisoft ha svelato al mondo uno dei nuovi giochi che saranno disponibili quest’anno. Parliamo di Ghost Recon Breakpoint, che è stato ampiamente mostrato dallo sviluppatore francese, che ne ha decantato le qualità. Breakpoint è un seguito di Wildlands, titolo del 2017, ma si allontana in vari modi da esso. C’è però una caratteristica che non è cambiata in particolar modo: la grandezza della mappa.

Il game director, Eric Couzian, ha affermato che la mappa sarà grande almeno quanto quella di Ghost Recon Wildlands. Ghost Recon Breakpoint metterà a disposizione dei giocatori un ampio open world e spingerà all’esplorazione, proponendo molti biomi diversi. Inoltre, gli avversari faranno ronde in tutte le regioni, quindi sarà un’esperienza diversa rispetto al passato.

In termini di ore di gioco, inoltre, dovrebbe esserci molto sul quale contare. Ovviamente Couzian non ha dato numeri specifici, ma ha promesso che ci sanno “molte, molte ore di gameplay” all’interno di Ghost Recon Breakpoint. Il titolo sarà supportato nel corso dei mesi, con costanti aggiunge sotto forma di raid e classi per il protagonista

Ghost Recon Breakpoint sarà disponibile a partire dal 4 ottobre per PlayStation 4, Xbox One e PC. Quest’ultima versione sarà esclusiva temporale per Epic Games Store, ma come ogni titolo di Ubisoft sarà possibile acquistarlo anche su Uplay. Inoltre, è già stato svelato che per giocare sarà obbligatorio essere costantemente connessi a internet: questo però non significa che non sia possibile giocare in solitaria (in questo caso, però, gli alleati non saranno sostituiti da bot). Diteci, cosa ne pensate di Ghost Recon Breakpoint?

Mentre aspettate, potete allenarvi con Ghost Recon Wildlands, acquistabile a questo indirizzo.