Giochi PC

Google Stadia avvicinerà sviluppatori e giocatori, parola di Unity

Durante la recente Game Developer Conference, il product manager di Unity, Will Goldstone, ha espresso la propria opinione su Google Stadia, la nuova piattaforma streaming del colosso di Mountain View.

Penso che il punto focale di Stadia è che sta riducendo enormemente la difficoltà con la quale si può portare un gioco al consumatore. Una parte del problema per l’utente è l’hardware, e questo viene risolto con il gioco in streaming, ma l’altro problema è che gli sviluppatori stessi devono entrare in possesso di tutte le varie possibili configurazioni e devono fare i test per ognuna di esse. Stadia rende tutto questo molto più semplice.”

Goldstone afferma poi che per loro stessi è più facile poiché è possibile creare gli strumenti di sviluppo adeguandoli alla configurazione di Google Stadia; lasciando maggior spazio per lo sviluppo di nuovi tool e, quindi, possibilità per gli sviluppatori. Tutto questo, chiaramente, aiuterà i developer ad avvicinarsi a un numero maggiore di giocatori.

Unity non è l’unico ambiente di sviluppo che supporterà Stadia. Già ora, Unreal Engine di Epic Games propone una serie di strumenti per la piattaforma di Google. Inoltre, presto anche Havok si aggiornerà per dare accesso a una serie di tool dedicati a Stadia.

Se volete rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità legate a Stadia, potete fare affidamento sul nostro articolo onnicomprensivo dedicato. Diteci, cosa ne pensate? Credete che Stadia migliorerà la situazione dei giocatori?