Giochi PC

L’Accademia di Scholomance: carte, nuove meccaniche e magie

È agosto, ed è tempo di una nuova espansione di Hearthstone! Intitolata “L’Accademia di Scholomance”, aggiunge 135 nuove carte, un nuovo tipo di magia chiamato “Studio”, 40 carte bi-classe e una nuova abilità, chiamata “Impulso magico”.

Il funzionamento delle carte bi-classe è ovvio, cioè potranno essere inserite in mazzi di due differenti classi. Le magie “Studio” quando vengono giocate fanno rinvenire una carta di un tipo specifico, come una magia o un demone, quindi ridurranno il costo della carta successiva di quel tipo che giocherete. Infine la nuova abilità “Impulso Magico” permette ai servitori che ne sono dotati di lanciare un effetto dopo che è stata lanciata una determinata magia.

Vediamo più nello specifico alcune delle migliori carte dell’espansione per capire meglio queste abilita e come potrà cambiare il Meta.

La carta leggendaria “Preside Kel’Thuzad” è dotata di Impulso Magico, con effetto “Se la magia distrugge dei servitori, li evoca sotto il tuo controllo”. Non appartiene a una classe specifica, quindi può essere giocata in ogni mazzo. Il costo di 5 mana limita la giocabilità, ma nel mazzo giusto, magari in abbinata a qualche meccanica di recupero mana può essere utilizzata con forti removal in grado di ribaltare totalmente il campo di battaglia.

La “Guardiana Omu”, del Druido, costa ben 6 mana ma il suo Impulso Magico permette di ricaricare i cristalli di mana. L’effetto potrebbe essere quello di realizzare il potenziale di più turni in uno, meccanica non estranea a questo eroe.

In generale, anche su servitori più economici e con statistiche limitate, Impulso Magico si concentra sul distruggere, rubare servitori o potenziarne le statistiche. È una meccanica combo tutta da scoprire ma che, siamo certi, permetterà la realizzazioni di molti mazzi con combo devastanti, anche se la loro consistenza potrebbe essere troppo legata alla casualità delle carte pescate.

Hearthstone L'accademia di Scholomance

Le carte bi-classe prevedono molte accoppiate di classe, quindi non solo quelle più vicine, come il Cacciatore con il Cacciatore di Demoni, o quest’ultimo con lo Stregone. Ad esempio Gandling l’Inflessibile è un servitore leggendario con la bi-classe sacerdote e stregone, con l’abilità “Dopo che hai giocato un servitore, lo distrugge ed evoca uno Studente Ripetente 4/4”. Probabilmente questa carta si troverà a suo agio in un mazzo Stregone, un po’ meno in quello Sacerdote, ma sarà interessante vedere come i giocatori più creativi cercheranno di sfruttarne il potenziale. Interessante anche il “Gigante di Carne”, un gigante 8/8 bi-classe Sacerdote/Stregone che costa 8, ma il cui costo è ridotto ogni volta che la Salute dell’eroe è cambiata nei turni giocati.

Le carte Studi probabilmente non stravolgeranno le partite, ma potranno velocizzarne alcune fasi, dato che la meccanica principale riguarda il rinvenire una magia / servitore e scontarne uno simile.

Hearthstone L'accademia di Scholomance

Altre carte, invece, sono in grado di ribaltare completamente il gioco. Lo Storico di Polkelt, una volta entrato in campo, riordinerà tutte le carte del mazzo da quella con il costo più alto. Con un mazzo costruito ad hoc e una curva mana aggressiva potrebbe dare del filo da torcere se giocato al momento giusto. Si tratta, ancora una volta, di meccaniche difficili da gestire, ma in grado di rendere una partita molto divertente.

Disponibile a partire da domani, 6 agosto, potete preacquistare il set, disponibile in due versioni, una base che include 55 buste, una leggendaria dorata e un nuovo dorso. Il Mega Pacchetto L’accademia di Scholomance vi offre in più ulteriori 25 buste, 5 buste dorate, l’Eroe Mago Kel’Thuzad e un Pass Locanda.

Se volete potete acquistare i pacchetti tramite Amazon Coins, seguendo questa procedura.

A questo link potete invece vedere tutte le carte dell’espansione.