Altre Console

Lost Words Beyond the Page: il gioco della scrittrice di Tomb Raider ora disponibile su Stadia

Lost Words Beyond the Page, gioco platform narrativo ideato da Rhianna Pratchett, meglio conosciuta come la scrittrice di Tomb Raider, e sviluppato da Sketchbook Games e Fourth State Games è disponibile da un paio di giorni su Google Stadia. Il titolo è un’appassionante avventura immersa in una toccante e strutturata narrativa che esplora il viaggio di una bambina che si trova a dover affrontare la dura realtà dopo aver perso una persona amata. Inutile dire che con queste basi, Lost Words Beyond the Page ha vinto una serie di premi importanti lungo tutta la sua fase di sviluppo come “miglior indie” per citarne uno.

Il titolo rimane una esclusiva temporanea per Google Stadia in quanto Lost Word Beyond the Page verrà rilasciato l’anno prossimo anche per PC, PS4, Xbox One e Nintendo Switch. la versione per le altre piattaforme è slittata di un anno per via di un accordo preso tra gli sviluppatori del titolo e Google che testimonia ancora una volta la sua voglia di insediarsi nel mondo videoludico con la sua nuova “non console”. Se siete interessati al titolo ma non sapete di cosa stiamo parlando, vi lasciamo qui di seguito un breve trailer.

Nel gioco i giocatori interagiranno con le pagine del diario della protagonista per risolvere puzzle e rompicapi di ogni tipo ed avanzare così in un mondo magico. Dovremo quindi saltare tra le parole di ogni pagina, rendendoli dei veri e propri “trampolini” utili a risolvere enigmi per poi passare ai capitoli successivi. Sicuramente si tratta a tutti gli effetti di un indie da tenere d’occhio e provare se si è possessori di Google Stadia.

Cosa ne pensate di questa notizia? Proverete il titolo? Fatecelo sapere nei commenti qui di sotto nella sezione apposita. Per tutte le novità riguardanti Lost Word Beyond the Page, vi invitiamo a seguire le nostre pagine.

A questo indirizzo Amazon, se siete amanti del genere, potete acquistare Ori and the Will of the Wisps.